In queste ore sta circolando sul web una notizia alquanto incresciosa che riguarda Gianni Morandi. Quest’ultimo è tra i concorrenti del Festival di Sanremo 2022, dove si esibirà cantando il brano inedito dal titolo “Apri tutte le porte“. Ad ogni modo, la sua partecipazione potrebbe essere stata compromessa da una terribile gaffe fatta dal cantante. Dopo l’accaduto, però, la Rai ha deciso di intervenire e di chiarire quale sia la sua posizione in merito a quanto accaduto.

La gaffe di Gianni Morandi

Gianni Morandi è tra i concorrenti della prossima edizione del Festival di Sanremo. Tuttavia, il protagonista in queste ore pare abbia commesso una gaffe imperdonabile che potrebbe mettere a rischio la sua partecipazione alla competizione canora. Nello specifico, infatti, pare che per errore il cantante abbia pubblicato l’intero brano sul suo account di Facebook.

Il post in questione sembrerebbe essere rimasto solo una manciata di minuti e poi sarebbe stato immediatamente rimosso. Questo, chiaramente, in quanto si sarebbe trattato di un errore grossolano. Ad ogni modo, alcuni suoi fan hanno dichiarato di essere riusciti ad ascoltare i primi minuti della canzone, mentre altri hanno addirittura asserito di averla ascoltata tutta.

Sanremo 2022 a rischio per il cantante?

Come tutti i telespettatori sapranno, i brani che vengono proposti a Sanremo devono essere necessariamente inediti, pertanto, non possono essere stati ascoltati antecedentemente alla messa in onda del programma. La stessa cosa accadde anche l’anno scorso a Fedez, che per errore pubblicò una piccola parte della sua canzone sul suo profilo Instagram.

Trattandosi di una parte piccolissima, però, la direzione artistica del Festival decise di abbonare il cantante e di consentirgli comunque di partecipare al festival insieme a Francesca Michelin. In questo caso, però, sembrerebbe che la canzone di Morandi sia stata ascoltata per intero, pertanto, potrebbero esserci dei provvedimenti differenti. La Rai, dunque, ha deciso di intervenire per spiegare che cosa accadrà adesso a Gianni Morandi.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La decisione della Rai e della direzione artistica

Attraverso un comunicato ufficiale, i vertici dell’azienda hanno affermato la loro posizione di indulgenza nei confronti dell’incidente avvenuto a Gianni Morandi. Il concorrente, dunque, non sarà squalificato dalla competizione canora che partirà il prossimo 1 febbraio. All’interno del comunicato si legge:

“La Direzione artistica in accordo con Rai1 non ritiene di dover escludere la suddetta canzone perché si è trattato di un puro inconveniente tecnico, dovuto alla necessità di Morandi di portare un tutore alla mano destra che ha subito diversi interventi a seguito dell’incidente occorsogli alcuni mesi fa”.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥