Si avvicina a grandi passi la 30^ edizione della Partita del Cuore, l’evento benefico che vede protagonista la Nazionale italiana cantanti contro una formazione di una determinata categoria. Quella del 2021 è un’edizione storica perché, per la prima volta da quando esiste, la Partita del Cuore sarà trasmessa sulla tv commerciale anziché sulla Rai. Il tema ha sollevato polemiche anche in seno alla politica, con il deputato di Italia Viva Michele Anzaldi che su Twitter ha domandato il motivo della rinuncia da parte della Rai a un evento così importante, legato oltretutto alla memoria del compianto Fabrizio Frizzi.

Quando fanno la Partita del Cuore 2021

L’evento benefico della Partita del Cuore 2021 si svolgerà martedì 25 maggio. L’edizione passata, la numero 29, si è tenuta lo scorso 30 settembre allo stadio Bentegodi di Verona, e ha visto la Nazionale cantanti opposta ai lavoratori dello spettacolo. Per l’occasione, la Nazionale capitanata da Gianni Morandi ha sfidato tre squadre diverse guidate ciascuna da Alessandra Amoroso, Salmo e Massimo Giletti. Al termine del mini torneo, la vittoria è andata al team Salmo, che ha sconfitto in finale il team Amoroso con il risultato di 2-1.

Le squadre della Partita del Cuore 2021

Nella Partita del Cuore del 25 maggio si affronteranno le formazioni della Nazionale italiana cantanti e dei Campioni per la ricerca, rispettivamente capitanate da Enrico Ruggeri e Andrea Agnelli.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Tra le fila dei Campioni per la ricerca ci saranno, oltre al presidente della Juve (ideatore del progetto Super League), il presidente della Exor John Elkann, i simboli della Juventus Pavel Nedved e Gianluigi Buffon, la coppia di piloti Ferrari Charles Leclerc e Carlos Sainz, insieme al commissario tecnico della Nazionale italiana di ciclismo Davide Cassani.

L’attuale squadra della Nazionale cantanti è invece composta da: Raoul Bova, Gianni Morandi, Eros Ramazzotti, Paolo Belli, Moreno, Enrico Ruggeri, Niccolò Fabi, Luca Barbarossa, Marco Masini, Mogol, Neffa, Neri Marcorè, Fabrizio Moro, Benji, Fede, Boosta, Marco Ligabue, Pupo, Ermal Meta, Clementino, Riccardo Fogli, Briga, Piero Barone, Ignazio Boschetto, Gianluca Ginoble, Paolo Vallesi, Tommaso Cerasuolo, Pierdavide Carone, Rocco Hunt, Antonio Mezzancella, Gigi D’Alessio, Antonio Maggio, Marco Morandi, Marco Filadelfia, Francesco Guasti, Daniele Incicco, Andrea Maestrelli, Vincenzo Capua, Gino Latina.

Come donare

La 30^ edizione della Partita del Cuore sarà a sostegno della fondazione Candiolo per la ricerca sul cancro. A presiederla è Donna Allegra Agnelli, vedova di Umberto Agnelli e madre di Andrea, attuale numero uno della Juventus. Prima, durante e dopo l’evento di martedì prossimo gli italiani potranno sostenere la ricerca sul cancro donando 2 euro tramite SMS al numero 45527 da telefonia mobile WindTre, TIM, Vodafone, Poste Mobile, Tiscali e Coop Voce. Chiamando invece da rete fissa (TIM, Vodafone, WindTre, Tiscali e Fastweb) si potranno donare 5 o 10 euro.

Dove vedere la Partita del Cuore

Come accennato nell’introduzione, la Partita del Cuore 2021 sarà trasmessa su Canale 5 martedì 25 maggio alle ore 21:30. Si ricorda che il match tra la Nazionale italiana cantanti e i Campioni per la ricerca si disputerà allo Juventus Stadium di Torino, con Federica Panicucci nelle vesti di presentatrice della serata. La telecronaca dell’incontro sarà invece affidata al giornalista sportivo Pierluigi Pardo, mentre Giorgia Rossi, noto volto di Sportmediaset, sarà a bordo campo per raccogliere le interviste a caldo dei protagonisti.

Dove rivedere la Partita del Cuore

Chi non riuscirà a seguire la diretta televisiva, potrà rivedere La Partita del Cuore 2021 in replica su Mediaset Play Infinity, la piattaforma online del gruppo Mediaset, dove l’incontro benefico tra la Nazionale cantanti e il team capitanato da Andrea Agnelli sarà trasmesso in live streaming nella serata di martedì.

Mediaset Play Infinity è disponibile da computer collegandosi al sito mediasetplay.mediaset.it, oppure da dispositivo mobile scaricando l’omonima app gratuita tramite smartphone Android o iPhone.