Il Cantante Mascherato, puntata 12 febbraio: eliminata Tigre Azzurra. L’identità

Il Cantante Mascherato, puntata 12 febbraio: eliminata Tigre Azzurra. L’identità

La terza puntata de Il Cantante Mascherato sta ancora andando in onda in questa prima serata di venerdì 12 febbraio 2021. Questa nuova diretta è partita subito con il botto: C’è stato subito uno spareggio tra la Tigre Azzurra e l’Orsetto e quindi, già ad inizio puntata, una maschera ha svelato la propria identità. I due travestimenti sono andati alla sfida finale, dopo che tutti e 7 i concorrenti rimasti ancora in gara si sono esibiti insieme all’ospite della serata Al bano che, per l’occasione, si è travestito da Leone, maschera che ha usato quando ha partecipato nella prima edizione del talent show tenutasi l’anno scorso.

Il Cantante Mascherato, Tigre Azzurra eliminata: chi c’era dietro la maschera?

La maschera della Tigre Azzurra ha perso lo spareggio contro l’Orsetto e ha dovuto svelare la propria identità: dietro la maschera della Tigre Azzurra c’era Mauro Coruzzi, in arte Platinette. Nessuno dei quattro giudici ha indovinato chi si nascondeva nel travestimento pensato dal conduttore radiofonico. Il nome che 4 giurati su 5 hanno fatto era quello di Massimo Lopez. L’avventura della Tigre Azzurra a Il Cantante Mascherato finisce qui, ma la puntata è ancora ricca di sorprese! Come detto dalla conduttrice Milly Carlucci ad inizio show, infatti, gli eliminati nella terza puntata saranno due.

Condividi

Simone D'avolio

Lascia un commento