Andrea Zenga, chi è e perché è famoso

Andrea Zenga, chi è e perché è famoso

Andrea Zenga è il figlio di Walter Zenga, in passato portiere dell’Inter e della Nazionale italiana. Come il padre, Andrea ha scelto di intraprendere la carriera da calciatore, senza però avere la fortuna e bravura dell’illustre genitore. Siete curiosi di conoscerlo meglio? Continuate allora a leggere il nostro approfondimento, in cui presenteremo la biografia, le informazioni più importanti sulla biografia del giovane, le esperienze in TV e alcune curiosità.

Prima però ecco una breve scheda di riepilogo sulle info essenziali da conoscere.

Chi è Andrea Zenga

  • Nome: Andrea
  • Cognome: Zenga
  • Data di nascita: 16/09/1993
  • Luogo di nascita: Milano
  • Professione: personal trainer
  • Famoso per: figlio di Walter Zenga
  • Instagram: @andreazenga93

Biografia di Andrea Zenga

Andrea Zenga nasce il 16 settembre 1993 a Milano dalla relazione tra Walter Zenga e Roberta Termali. Il padre, che quattro anni prima era stato premiato con il premio di miglior portiere del mondo dall’IFFHS, era alla sua ultima stagione con la maglia dell’Inter. La madre, invece, era una nota conduttrice televisiva: di lì a breve avrebbe infatti ottenuto il ruolo di co-conduttrice del programma sportivo Il processo di Biscardi in onda allora sulla piattaforma satellitare Tele +, senza contare le altre esperienze in televisione con Fabio Fazio e Josè Altafini rispettivamente in Forza Italia (1987, Odeon TV) e Qui si gioca (Telemontecarlo).

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Nel 1997, all’età di quattro anni, Andrea vive il trauma della separazione dei genitori, con suo padre che si trasferì in quel periodo negli Stati Uniti insieme a Hoara Borselli. Dal famoso papà Andrea ha preso il fisico e la passione per il calcio, tanto da voler inseguire il sogno di diventare un giorno un calciatore professionista: purtroppo per lui però, il sogno rimane tale. Secondo l’autorevole portale Transfermarkt, attualmente Andrea Zenga è svincolato, non gioca cioè per nessuna squadra. Dopo aver giocato nelle giovanili della Sambenedettese, nell’estate 2012 il giovane riceve la chiamata di Trento, ma dopo un solo anno viene ceduto agli umbri del Deruta. Il rilancio tanto agognato non c’è, e così il figlio di Zenga e Roberta Termali si ritrova a difendere i pali dell’Osimana, la squadra della città dove vive insieme alla madre.

Zenga pone fine alla carriera di portiere al termine della stagione 2014-2015, non avendo mai superato l’ostacolo della Serie D, la lega dilettantistica del nostro Paese. Attualmente lavora come personal trainer, dopo aver lavorato per un po’ di tempo nell’azienda del patrigno (Andrea Accorroni, secondo marito della madre Roberta, presente nella foto qui sotto insieme ai due figli, in alto a sinistra compare invece Nicolò Zenga).

Andrea Zenga e la madre Roberta Termali

Ex fidanzata

A proposito di amori e sentimenti, Andrea Zenga ha avuto una lunga relazione con Alessandra Sgolastra, di tre anni più giovane di lui, originaria di Porto Recanati ed ex Miss Blumare Marche. I due ragazzi si sono fidanzati nel 2015 e hanno deciso di mettere alla prova il loro amore nell’estate 2018, partecipando al docu-reality Temptation Island Vip condotto da Simona Ventura. Al termine delle tre settimane trascorse all’Is Morus Relais, Andrea decide di lasciare Alessandra durante il falò di confronto, dopo le attenzioni che la Sgolastra aveva manifestato più volte nei confronti dell’ex tronista di Uomini e Donne Andrea Cerioli.

Qualche mese più tardi però, Andrea Zenga e Alessandra tornarono insieme, per la gioia dei fan della coppia. Tra alti e bassi, la storia d’amore è durata per quasi altri due anni, fino alla parola fine pronunciata a fine marzo 2020. Da allora, Andrea si professa felicemente single.

Alessandra Sgolastra, ex fidanzata di Andrea Zenga

Esperienze in televisione di Andrea Zenga

La partecipazione a Temptation Island Vip nel 2018 è stata per Andrea Zenga la prima esperienza in TV. In questo nuovo capitolo racconteremo nel dettaglio qual è fin qui il percorso televisivo affrontato dal figlio dell’ex calciatore e allenatore Walter Zenga.

Temptation Island Vip (2018)

In un certo senso, Andrea ha posto la sua firma sulla prima edizione Vip di Temptation Island, che nel 2018 vedeva alla conduzione Simona Ventura (come già accennato qui sopra). Infatti, insieme all’ex fidanzata Alessandra Sgolastra è stato uno dei protagonisti assoluti, anche se più per meriti della ragazza che suoi, non avendo creato chissà quali dinamiche all’interno del villaggio delle tentatrici. Se è vero che il motivo scatenante per cui aveva lasciato Alessandra, almeno inizialmente, erano state le troppe attenzioni che l’ex Miss Blumare Marche riservava ad Andrea Cerioli, è altrettanto vero che ad infastidirlo furono le dichiarazioni della ragazza, che lasciavano intendere come fosse poco ambizioso e determinato nel trovare un lavoro che riuscisse a dargli una minima indipendenza economica.

Il fisico di Andrea Zenga

Grande Fratello Vip 5 (2020)

Due anni dopo Temptation Island e a sei mesi di distanza dall’addio ad Alessandra Sgolastra, Andrea Zenga viene scelto per entrare nella casa del Grande Fratello come nuovo concorrente della quinta edizione Vip condotta da Alfonso Signorini. Andrea parte in sordina, facendosi notare inizialmente soprattutto per il fisico scultoreo e conquistando il pubblico sia femminile che maschile. Infatti, all’interno della casa più spiata dagli italiani trova il consenso in particolare di Stefania Orlando (felicemente sposata con Simone Gianlorenzi) e Tommaso Zorzi, noto influencer milanese e tra i protagonisti assoluti del reality show in onda nella prima serata di lunedì e venerdì su Canale 5.

Andrea Zenga al Grande Fratello Vip 5

Curiosità su Andrea Zenga

Concludiamo il nostro approfondimento sul figlio di Walter Zenga con tre curiosità. La prima è strettamente legata alla sua vita privata, infatti Andrea è legatissimo al fratello maggiore Nicolò, il primo figlio nato dalla relazione tra l’ex portiere della Nazionale italiana e la seconda moglie Roberta Termali. A questo proposito, durante le prime puntate del Grande Fratello Vip 5, Andrea ha ammesso che suo fratello gli ha fatto quasi da padre, in assenza di quello vero.

La seconda curiosità diciamo che possiamo definirla un vizio di famiglia: Andrea Zenga è tifoso dell’Inter, la squadra che ha reso celebre il padre a livello internazionale (senza contare l’esperienza con la maglia azzurra). Come già raccontato in precedenza, Andrea non è riuscito a trasformare il sogno di diventare un giocatore professionista, quindi continuerà ad andare a San Siro come semplice spettatore pagante.

Ultimissima curiosità: Andrea ha sul corpo tre vistosi tatuaggi, tutti in qualche modo collegati agli affetti personali. Sotto il gomito destro, ad esempio, ha tatuato il nome Nicky, con ogni probabilità per omaggiare il fratello maggiore. Sull’avambraccio sinistro, invece, spicca la lettera R con sopra una corona: in molti hanno associato questo tatuaggio alla madre, a cui il giovane ragazzo è legatissimo. Infine, sulla gamba destra ha tatuato un pony, da una parte simbolo di libertà e dall’altra utilizzato spesso e volentieri come portafortuna.

I tatuaggi di Andrea Zenga

Potrebbe interessarvi anche: Carlotta Dell’Isola, chi è e perché è famosa

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento