Pigiama Rave, Saverio Raimondo porta il suo late night show sulla Rai

Pigiama Rave, Saverio Raimondo porta il suo late night show sulla Rai

Stasera debutta Pigiama Rave, il late night show condotto da Saverio Raimondo. La nuova trasmissione del comico romano classe 1984 andrà in onda in seconda serata su Rai 4, ogni lunedì a partire dalle ore 23:15. In merito alle anticipazioni sulla prima puntata, grazie alle indiscrezioni riportate da TVBlog sappiamo che Raimondo sarà collegato da casa e intratterrà i telespettatori con interviste scanzonate a personaggi famosi dello spettacolo. Stando sempre ai primissimi spoiler sull’inedito programma, gli ospiti saranno invitati dal padrone di casa a mostrare (e raccontare) alcuni degli angoli più inediti delle loro abitazioni.

Alle origini di Pigiama Rave

Il Pigiama Rave in onda da stasera su Rai 4 (canale numero 21 del digitale terrestre) trae le sue origini dall’originale esperimento condotto sempre da Saverio Raimondo sulla piattaforma di YouTube durante la prima ondata di coronavirus, quando si inventò il riuscitissimo Covid Late Night, in occasione del quale riuscì a ospitare numerosi artisti noti al grande pubblico, tra cui lo stesso Giancarlo Magalli.

Saverio Raimondo, il comico romano conduttore di Pigiama Rave

Con questo nuovo esperimento televisivo, il giovane comico romano è chiamato a confermare tutto il bene che si dice sul suo conto già da diversi anni. Tra le sue ultime esperienze di successo si ricorda il Dopofestival condotto accanto a Sabrina Nobile nel 2015 in esclusiva sul sito della Rai, oltre all’innovativo Il satiro parlante disponibile sulla piattaforma streaming Netflix.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Inoltre, da un anno a questa parte Raimondo è entrato anche nelle grazie di Bruno Vespa, che spesso lo ha ospitato a Porta a Porta, e di Massimo Gramellini a Le parole della settimana.

Potrebbe interessarvi anche: Luciana Littizzetto, battuta troppo spinta su Wanda Nara, sul web è polemica

Condividi

Federico Pisanu

Appassionato di viaggi, da bambino volevo fare l'astronauta. Svanito il sogno aerospaziale mi sono appassionato alla scrittura, soprattutto in ambito tecnologico e televisivo. Per visione e mentalità sono inoltre affascinato da Steve Jobs e Michael Jordan.

Lascia un commento