Siamo così non si fa: salta lo show con Maria De Filippi, Fiorella Mannoia e Sabrina Ferilli

Siamo così non si fa: salta lo show con Maria De Filippi, Fiorella Mannoia e Sabrina Ferilli

Siamo così, lo show con Fiorella Mannoia, Sabrina Ferilli e Maria De Filippi salta e non andrà in onda il 25 novembre 2020 come previsto. La motivazione è molto semplice. Il Coronavirus non permette una corretta organizzazione dell’evento che avrebbe dovuto essere trasmesso nella Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne.

Una scelta molto sofferta anche per il direttore di Rai 1 Stefano Coletta. Questo perché, come riporta anche TVBlog, durante la presentazione dei palinsesti di qualche mese fa aveva espresso il suo entusiasmo con queste esatte parole:

Questa dev’essere una Rai1 che manda messaggi potenti. Credo sia la cosa più bella che abbia mai realizzato in tanti anni di Rai. Queste tre donne sensibilizzeranno su questa battaglia. Grazie a Maria De Filippi che ha avuto dalla sua azienda il permesso di condurre questo programma. Maria De Filippi, Sabrina Ferilli e Fiorella Mannoia sono tre amiche nella vita. Mi immagino una bella quota di improvvisazione, con tanti ospiti. Sarà una serata importante, culturalmente. Affronteremo il tema in una maniera diversa. Non ci saranno elaborazioni retoriche. Ci saranno tre donne che metteranno in scena la loro amicizia.

Siamo così salta: la possibile soluzione al problema

Non tutto sembrerebbe perduto però. Infatti, secondo alcune anticipazioni, si starebbe lavorando a un evento molto più breve e ridotto rispetto a Siamo così. Il 25 novembre, quindi, in prima serata Rai 1 dovrebbe andare in onda un programma a favore della lotta contro la violenza sulle donne, ma in scala ridimensionata.

Ancora non si sa come si svolgerà, le informazioni sono praticamente nulle. Tuttavia è certo che in celebrazione di questa giornata si creerà qualcosa a sostegno di un argomento così importante. L’aumento di casi dovuti al Covid-19, purtroppo, ha impedito un regolare svolgimento della programmazione. Dai vertici, però, restano fiduciosi e cercheranno di trovare una soluzione al problema.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Potrebbe interessarti anche: Tommaso Zorzi e Stefania Orlando diventano una nuova religione

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento