Stranger Things 4 non sarà l’ultima stagione: la conferma dei creatori

Stranger Things 4 non sarà l’ultima stagione: la conferma dei creatori

Ancora non sappiamo quando si tornerà a girare sul set della popolare serie TV di Netflix. Alcuni dei giovani attori, come Gaten Materazzo, si tengono impegnati con dei lavori estivi fuori dal set. Millie Bobby Brown, invece, sta per approdare sulla piattaforma streaming con il film Enola Holmes. Nel frattempo, però, i creatori dello show, cioè i fratelli Duffer, hanno rilasciato un’intervista a The Hollywood Reporter. Durante la chiacchierata hanno risposto a diverse domande, dichiarando che la stagione 4 di  Stranger Things non sarà l’ultima stagione.

Stranger Things 4 non è l’ultima stagione

Stranger Things 4 non sarà l’ultima stagione, parola dei creatori dello show Netflix. Alla domanda di THR, infatti, la risposta arriva da Ross Duffer. Ecco, quindi, le sue parole riportate qui di seguito:

La quarta stagione non sarà quella finale. Noi sappiamo come sarà il finale e quando dovrà avvenire. La pandemia ci ha dato del tempo per guardare avanti e capire cosa sia meglio per lo show. Avendo iniziato ad avere un’idea più chiara, abbiamo intuito di quanto abbiamo bisogno per raccontare la storia.

Non conosciamo il numero esatto delle stagione totali, ma almeno sappiamo che con ogni probabilità Stranger Things 4 non sarà l’ultima. Ad ogni modo, per avere la conferma ufficiale di questo dovremo attendere qualche dichiarazione da parte di Netflix. Fino ad allora non potremo, infatti, avere alcuna certezza. Adesso, comunque, andiamo a scoprire quando si potrà tornare sul set per completare le riprese.

Quando si torna a girare la quarta stagione?

Una delle domande che più interessano ai fan, dopo aver saputo che Stranger Things 4 probabilmente non sarà l’ultima stagione, riguarda proprio il ritorno sul set. Ovviamente, come successo per tutte le serie TV nel mondo, le riprese hanno subito uno stop. La pandemia causata dal Coronavirus ha imposto un cambiamento radicale nei comportamenti di tutti. Proprio per tale motivo, infatti, si sta cercando di garantire la sicurezza degli attori e del team che lavora dietro le quinte.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Ross Duffer, quindi, ha risposto che tutti sono emozionati di tornare a lavoro. Tuttavia la priorità numero uno è quella di tenere al sicuro tutti e questa sarà una cosa fondamentale. Matt, invece, ha parlato delle sceneggiature. La pausa, infatti, ha permesso loro di avere tutti gli script già pronti. A suo dire si tratterebbe della prima volta che accade. Inoltre questo permetterebbe una visione più ampia al quadro generale, così da apportare determinati cambiamenti nel caso in cui ce ne fosse bisogno.

Tirando le somme, perciò, non sappiamo quando ricominceranno a girare la nuova stagione. Di conseguenza non è possibile conoscere nemmeno la data di uscita. Se il cast dovesse tornare a girare a breve, quasi sicuramente i nuovi episodi verrebbero resi disponibili da metà 2021 in poi. Rimaniamo in attesa di altre notizie.

Ti potrebbero interessare anche: Emmy Awards 2020: tutte le nomination, format rivoluzionato

Condividi

Nicolò Figini

Lascia un commento