Drusilla Foer (Gianluca Gori all’anagrafe) tornerà sul piccolo schermo. La 55enne di Firenze è stata scelta per i David di Donatello.

Carlo Conti ha scelto Drusilla

Martedì 3 maggio, su Rai1, verrà trasmessa in prima serata la 67^ edizione dei David di Donatello. La manifestazione sarà condotta da Carlo Conti, ma quest’anno c’è una novità. Il conduttore toscano, esattamente di Firenze, ha deciso di essere accompagnato sul palcoscenico da Drusilla Foer.

La 55enne potrà mettere in mostra nuovamente le sue abilità e la sua simpatia.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Il futuro della Foer

Da tempo il direttore di Rai1, Stefano Coletta ha intenzione di affidare un programma televisivo a Drusilla Foer. Al momento, non è arrivata alcuna proposta. Tuttavia,  la 55enne è pronta a tornare sul primo canale della rete ammiraglia.

Drusilla Foer è stata la terza madrina del Festival di Sanremo 2022 ad affiancare Amadeus. Lo scorso anno invece, Drusilla era una presenza fissa di Ciao Maschio il programma condotto il sabato sera in seconda serata da Nunzia De Girolamo.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥