C’è tanta curiosità riguardo alla serie tv tratta dal videogioco di The Last of Us. Da quando è stata annunciata la realizzazione del progetto, le aspettative si sono dimostrate molto elevate. Gli amanti del gioco desiderano una serie che rispetti le dinamiche originali e soprattutto che sia fedele alla trama creata dalla Naughty Dog.

Ovviamente, ci saranno dei cambiamenti, ma sembra che la HBO sia intenzionata a curare ogni singolo aspetto. La sceneggiatura della serie tv è stata affidata a Neil Druckmann, che si è occupato anche della produzione dei due videogiochi della saga, e a Craig Mazin, famoso per aver lavorato alla serie Chernobyl.

Al momento, mancano ancora numerosi dettagli, però, probabilmente, con l’avvicinarsi della data d’uscita, verranno rese note nuove informazioni.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

The Last of Us, prime indiscrezioni sulla data d’uscita

The Last of Us

Al momento, ancora non c’è una data di rilascio ufficiale. Però, recentemente, il regista Kantemir Bangalov ha modificato la sua biografia su Instagram, aggiungendo anche The Last of Us alla lista dei progetti a cui sta lavorando. Vicino al nome della serie tv, è stata inserita la data 2022.

Anche se non si hanno altri riferimenti temporali, è ipotizzabile che la la serie targata HBO vedrà la luce nella seconda metà del prossimo anno. Infatti, le riprese, nel caso in cui tutto proceda secondo le previsioni, dovrebbero terminare nel mese di giugno.

Gli attori principali saranno Gabriel Luna, Pedro Pascal, Bella Ramsey, Merle Dandridge e Nico Parker.

La trama di The Last of Us: di cosa parlerà la serie?

Stando a quanto dichiarato, la trama di The Last of Us ricalcherà quella presente nel videogioco. Joell, sopravvissuto all’epidemia di Cordyceps che sta distruggendo il mondo, avrà il difficile compito di liberare Ellie, una ragazzina di soli 14 anni, da una zona di quarantena. Si tratterà di una missione dall’esito incerto. Non gli verranno date molte informazioni, saprà solo di dover dare tutto se stesso per portare a termine l’obiettivo. In questo viaggio, sarà affiancato da Tess, una donna d’affari che nel tempo si rivelerà un’ottima alleata.

Joell, ben presto, scoprirà che la piccola Ellie è stata infettata dal Cordyceps. A differenza degli altri contagiati, però, sembra non mostrare i sintomi della malattia. La ragazza dirà di poter dare un contributo importante al mondo, infatti, analizzando la sua situazione, gli scienziati potrebbero essere in grado di creare un vaccino efficace.