Pensi di avere il talento necessario per partecipare a Sanremo 2022 nella categoria Nuove Proposte? Oppure, più semplicemente, vorresti assistere allo spettacolo come pubblico, sedendo comodamente in una delle poltrone del teatro Ariston? Sei allora nel posto giusto, al momento giusto.

Di seguito ti spiegheremo come partecipare al prossimo Festival di Sanremo, sia che tu sia un giovane cantante che ha voglia di mettersi in gioco, sia che tu sia un semplice fan della kermesse musicale più famosa d’Italia.

Requisiti per partecipare alle selezioni di Sanremo

Innanzitutto, per partecipare alle selezioni della nuova edizione di Sanremo Giovani è fondamentale rispettare i seguenti requisiti:

  • avere almeno 15 anni e non aver compiuto 34 anni entro uno-due mesi prima dell’inizio del Festival
  • non aver preso parte alle precedenti edizioni del Festival di Sanremo gareggiando nelle categorie Campioni o Unica
  • non essere iscritti alla manifestazione Area Sanremo della scorsa edizione
  • avere almeno due brani singoli commercializzati dalla casa discografica o da sé

Importante: qualora sia un gruppo a voler partecipare, il regolamento pubblicato sul sito Rai (fonte dell’articolo) chiarisce che il requisito di avere già due brani singoli commercializzati è da intendersi per almeno uno dei componenti della band, anche qualora siano canzoni che appartengono a gruppi diversi. Inoltre, sempre in riferimento ai gruppi, i componenti indicati in fase di presentazione della domanda devono rimanere gli stessi per tutta la durata della manifestazione di Sanremo Giovani e del Festival. Dunque non sono contemplati né i ritiri né le sostituzioni.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Come partecipare a Sanremo 2022: la procedura completa

Una volta che i requisiti sono rispettati, per partecipare a Sanremo Giovani 2022 la casa discografica dell’artista deve inviare all’organizzazione del Festival la domanda di partecipazione tramite il sito sanremo.rai.it. La domanda deve includere la scheda elettronica contenente i dati dell’artista e della canzone, il video, l’audio e il testo del brano presentato, la biografia e una foto del cantante.

Altre cose importanti da sapere:

  • l’abilitazione all’invio delle domande di partecipazione è data solo alle case discografiche regolarmente registrate al sito sanremo.rai.it tramite il proprio legale rappresentante
  • le specifiche tecniche dell’upload dei dati richiesti al momento della presentazione della domanda vengono chiarite in un allegato fornito dall’organizzazione del Festival sul sito della Rai
  • la casa discografica ha l’obbligo di garantire di essere la titolare esclusiva dei diritti sulla canzone presentata (tracce video e audio, testi letterari ed eventuali foto)
  • una casa discografica può presentare più di un artista, a patto però che ognuno di loro canti una canzone nuova (e diversa)

I brani inviati dalle case discografiche vengono ascoltati e valutati dalla commissione musicale, a cui spetta il compito di decidere quali artisti meritano di partecipare alla fase successiva, vale a dire l’audizione dal vivo. La comunicazione avviene tramite email a ciascuna casa discografica, con luogo, data e orario di convocazione.

A seguito della comunicazione, gli artisti e le case discografiche hanno tre giorni di tempo per presentare questi documenti:

  • il modulo di iscrizione scaricabile dal sito sanremo.rai.it compilato in ogni sua parte
  • la certificazione della commercializzazione dei brani pubblicati
  • 3 fotografie del cantante
  • l’attestazione tramite dichiarazione scritta da parte dell’autore del brano che la canzone sia originale nel rispetto del regolamento del Festival
  • l’autocertificazione per le case discografiche indipendenti
  • una fotocopia di un documento d’identità valido dell’artista o dei componenti del gruppo

Infine, dopo l’audizione, la commissione musicale preposta all’ascolto sceglierà gli artisti che parteciperanno alla nuova edizione di Sanremo Giovani.

Come partecipare al Festival di Sanremo come pubblico

La partecipazione a Sanremo 2022 come pubblico è aperta a tutti. Per partecipare è sufficiente acquistare per tempo i biglietti messi a disposizione dal teatro Ariston, sia online sia presso la biglietteria fisica. Chi vuole prenotare o acquistare un biglietto tramite la procedura online deve prima completare la registrazione su Webtic, la piattaforma per la gestione delle prenotazioni e prevendite online selezionata dall’Ariston di Sanremo come partner per la vendita dei biglietti.

La procedura di registrazione è molto semplice: vai al link aristonsanremo.com/biglietteria/, quindi clicca sulla voce Registrati e compila i campi richiesti sotto Crea il tuo account Webtic; al termine pigia sul bottone Registrati per confermare la registrazione. Fatto questo, accedi di nuovo alla biglietteria online dell’Ariston tramite le credenziali WebTic e procedi con la prenotazione/acquisto dei biglietti.

Sul sito aristonsanremo.com sono in vendita sia i biglietti singoli sia gli abbonamenti, con quest’ultimi che consentono di ottenere un considerevole risparmio se si vuole partecipare a tutte e cinque le serate in programma.

Nota: nell’edizione 2021, a causa della pandemia di Covid-19, l’accesso al pubblico all’interno del teatro Ariston è stato vietato. In occasione del prossimo Festival, invece, la situazione dovrebbe tornare alla normalità, sempre a patto che la campagna di vaccinazione organizzata dal generale Figliuolo in concerto con il capo della Protezione civile Fabrizio Curcio dia i suoi frutti.

Potrebbe interessarvi anche: The Voice Senior, come partecipare al talent show di Rai 1