C’è una notizia che sta facendo il giro del web da diverse ore. Lo scoop è stato lanciato da Il fatto quotidiano ed è stato ripreso sui social da magazine, testate e fan. In una ig stories ha spiegato che Mediaset ha deciso di non mandare in onda la replica del Grande Fratello Vip 7, come da tradizione il giorno dopo la puntata, su La 5, canale 30. La decisione sarebbe stata presa da Pier Silvio Berlusconi in prima persona e il motivo è uno solo. Scopriamolo.

Perché Berlusconi ha deciso di non mandare in onda la replica del GF Vip 7

Si legge che la decisione di Berlusconi, di sospendere la messa in onda della replica, sarebbe giunta dall’AD di Mediaset. Pier Silvio, a quanto pare, si sarebbe dimostrato particolarmente infastidito dai toni che vengono utilizzati durante le puntate del reality. Ci sarebbe un eccesso di volgarità e di parolacce ed effettivamente, se il motivo fosse questo, non si potrebbe dar torto perché è la verità. Non sarebber0 piaciuti i toni delle discussioni, fin troppo accesi. Pier Silvio Berlusconi avrebbe visionato in prima persona ed in modo molto attento l’ultima puntata del GF Vip 7, prima di prendere questa importante decisione. Quello che è andato in onda è stato definito come una grave mancanza di rispetto nei confronti del pubblico.

Lo stesso conduttore Alfonso Signorini, da ormai diverse settimane per non dire da diversi mesi, invita i suoi concorrenti a non utilizzare parolacce e modi maleducati e volgari. Evidentemente i vipponi non hanno ben appreso il concetto. E chissà se, dopo questa forte mossa, le cose inizieranno realmente a cambiare.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!