Nel corso delle ultime ore, un noto ex prof – molto temuto dagli allievi – vocal coach e insegnante del talent show condotto da Maria De Filippi su Canale 5, è intervenuto sui social per lanciare un’accusa in merito a un dettaglio che non è passato inosservato nel corso di una puntata di Amici. Ecco cosa ha detto e di chi stiamo parlando.

Le dichiarazioni dell’ex prof di Amici

Come dicevamo prima, un noto prof di Amici è intervenuto sui social per sollevare una questione alquanto importante in merito a una puntata del talent dianzi menzionato.

L’insegnante in questione è Luca Jurman – che aveva fatto molto discutere durante le edizioni in cui militava ad Amici e che si era scagliato contro alcuni comportamenti sempre più frequenti nel corso della fase serale del programma – è intervenuto sui social per evidenziare un dettaglio di una puntata che non è passato inosservato.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Secondo Jurman, gli allievi del talent canterebbero in playback. Nello specifico, mentre l’11 gennaio era intento a guardare online la puntata andata in onda l’8 gennaio, in occasione della gara per partecipare al serale, durante l’esibizione di Federica si era insospettito per sua sensibilità di esperienza e di ascolto.

Il prof ha proseguito dicendo che aveva un bruttissimo sospetto emerso dal fatto di aver ascoltato la voce della ragazza che si era esibita, molto compatta e precisa, quasi come se fosse masterizzata e lei stesse cantando in playback. Un sospetto che ha trovato confermo in quanto, su Twitch, ha poi ricevuto la notifica ove veniva descritto il fatto che lui avesse ascoltato un brano distribuito dal 10, quindi dal giorno prima.

Da qui, il suo dubbio che palesa dicendo che, una cosa del genere, ci può stare nel momento in cui uno sta male, ma non durante il concorso per il serale.