Nel corso della puntata del Grande Fratello Vip 7 andata in onda ieri, lunedì 16 gennaio, abbiamo potuto assistere alla sorpresa che Valerio Tremiterra ha riservato a Nikita Pelizon.

Successivamente, dopo l’incontro a sorpresa tra i due ex che si stavano frequentando prima che la Vippona facesse il suo ingresso nella casa, la Pelizon si è lasciata andare ad alcune confidenze con Antonella Fiordelisi, dicendole cosa sente e cosa rappresenta per lei il suo ex. Ecco cosa ha detto.

La confessione di Nikita Pelizon ad Antonella Fiordelisi

Come dicevamo prima, dopo la messa in onda del reality show condotto da Alfonso Signorini su Canale 5, Nikita Pelizon ha ribadito il fatto di essere felice di aver ricevuto la visita del suo ex, Valerio Tremiterra che, in tale occasione, ha confessato di essere ancora innamorato di lei ribadendole il suo appoggio.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La Vippona è apparsa piuttosto confusa, ma felice di sapere che l’uomo non ce l’avesse con lei. Poi, confidandosi con Antonella Fiordelisi, Nikita ha detto che al momento, per lei, Valerio rappresenta una persona speciale, sebbene siano quattro mesi che non lo vede, mentre lui la vede ogni giorno.

Inoltre, prosegue dicendo che se fosse stata innamorata, avrebbe pianto e avrebbe pensato di correre verso di lui per abbracciarlo, facendo denotare una certa confusione dentro di lei, dato che ammette di pensarlo, ma non sa in quale forma. Inoltre, a differenza sua, lui ha modo di seguirla e conoscere altri aspetti di lei, mentre la gieffina non ha – attualmente – questa possibilità.

Ovviamente, la Pelizon lascia intendere di volerci andare con i piedi di piombo, visto che vuole essere prima sicura delle sue sensazioni ed emozioni. Staremo a vedere se tra di loro proseguirà.