Durante la messa in onda del programma condotto da Silvia Toffanin su Canale 5, Verissimo, abbiamo potuto assistere all’intervista inedita all’ex concorrente del Grande Fratello Vip 7, Luca Salatino.

L’ex Vippone ha raccontato alcuni aneddoti della sua vita, dai momenti difficili, passando dal pugilato al rapporto con il padre e, ovviamente, la sua esperienza a Uomini e Donne che lo ha portato a trovare l’amore della sua vita, Soraia Ceruti. Ecco cosa ha detto.

Luca Salatino parla della sua vita

Durante l’intervista rilasciata a Silvia Toffanin, Luca Salatino ha parlato delle varie difficoltà riscontrate nel corso della sua vita. Il trentenne romano ha dovuto fare i conti con diverse situazioni che sono andate a incastonarsi durante il suo percorso, dalle quali è riuscito a uscirne vittorioso e a testa alta.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Tra questi, non potevamo non annoverare i problemi fisici che lo hanno costretto in un letto d’ospedale e che gli avrebbero impedito di continuare a perseguire il suo sogno: il pugilato. Nonostante le difficoltà fisiche e le parole dei medici e degli specialisti, in Luca scatta una molla che, a livello mentale, gli permette di rialzarsi e di tornare nuovamente a combattere, con grande determinazione, caparbietà e passione.

“Verso i 23 anni anni, però, cominciano i problemi alla schiena. Due interventi in un anno. In quell’anno non sono uscito di casa. Tutto quello che sognavo è come se fosse crollato in un secondo. Fino a quel momento il pugilato era stato la mia vita. Non avevo un mestiere in mano. Solo quando tocchi il fondo hai la forza di rialzarti. Ero talmente stanco di non dare un senso alle giornate che la mente mi ha spinto ad andare oltre quello che il corpo non riusciva più a fare”.

L’esperienza al Grande Fratello Vip 7

E, ancora, l’ex gieffino parla del rapporto con il padre, con il quale non ha avuto molte occasioni di potersi dire ‘ti voglio bene’, ma che da un semplice sguardo e dalle innumerevoli dimostrazioni, riuscivano a comprendere quanto l’uno fosse importante per l’altro. Ma non solo, in quanto il suo pensiero va anche a quanto maturato all’interno del reality show, il Grande Fratello Vip 7, ove padre e figlio ebbero un dolce confronto ove si scambiarono delle teneri parole e, al contempo, tale incontro permise a Luca di concepire una visione diversa della vita e dello stare accanto ai propri cari.

Parliamo del fatto che, la nostra esistenza, è un qualcosa di fugace e, per tale motivo, è necessario trascorrerla quanto più possibile accanto ai nostri affetti senza dimenticare di dirsi quanto ci si vuole bene, perché un domani ci si potrebbe pentire del fatto che quelle parole non siamo stati in grado di pronunciarle quando, invece, avremmo dovuto.

Soraia Allam Ceruti, sulla sua esperienza al GF VIP 7 ha raccontato:

“Ha un cuore grandissimo, è sincero, ho trovato in lui quello che mi è sempre mancato. Quando ho visto che al GF Vip non ce la faceva più, ho detto meglio che esca perché vederlo soffrire non era per niente bello“.