Le puntate del Grande Fratello Vip 7 sono piuttosto strane. Durante la prima serata spesso c’è calma piatta e vengono affrontate sempre le solite dinamiche con annesse figure geometriche, ma appena finisce la puntata e inizia la diretta è il caos. Scontri, addii, liti furiose. Così è accaduto anche stanotte.

Dopo la conclusione del ventesimo appuntamento è scoppiata la lite tra Daniele Dal Moro e Patrizia Rossetti. La guerra fredda era ormai nell’aria già da una settimana, ma questa volta l’ex tronista di Uomini e Donne ha deciso di manifestare tutta la sua ira.

Daniele Dal Moro sbotta contro Patrizia Rossetti: “A 60 anni mi aspettavo di meglio da una persona come te”

Improvvisamente in tarda notte Daniele Dal Moro ha perso la pazienza contro Patrizia Rossetti. Il veneto ha rinfacciato alla signora delle televendite di essersi comportata male nei suoi confronti, quando nella scorsa puntata di lunedì, l’ha zittito e di non aver mai cercato di chiarire con lui per tutta la settimana, mentre invece “piangeva” per tutta la Casa facendo la vittima.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La discussione si è accesa immediatamente e mentre i due hanno sollevato subito i toni, Daniele si è avvicinato fisicamente alla conduttrice e le ha urlato a pochi centimetri dalla faccia perché secondo lui con la donna non si può parlare in altri modi che urlando.

“Almeno una parola venivi a farmela, invece mi parli come se niente fosse. A 60 anni mi aspettavo di meglio da una persona come te. Sei tu che hai sbagliato con me, non io. Hai sempre ragione tu e parli sopra gli altri. Da oggi per parlare con te io parlo come fai tu, parlo sopra. Con te le conversazioni sono solo a chi si parla sopra”. 

Dal canto suo, Patrizia Rossetti non è parsa spaventata – anche se poi dopo ammetterà che ha vissuto un brutto momento – e ha continuato a ribadire le sue ragioni al concorrente: è troppo egocentrato, pensa solo a farsi le sue insalate e non ha mai cercato un confronto proficuo e rilassato con lei.

L’intervento di Alberto De Pisis: “Questo è un atteggiamento orrendo!”

A placare la lite è intervenuto sia Luca Salatino che Attilio Romita, il primo mettendosi anche fisicamente tra i due concorrenti, ma senza parlare. Invece Alberto De Pisis che ha assistito a tutto lo show, ha perso la pazienza e ha urlato anche lui contro Daniele invitandolo a chiedere scusa a Patrizia per l’atteggiamento “orrendo” nei confronti di una donna che poteva essere sua madre o sua nonna.

“Quello che hai fatto è vergognoso, chiedile scusa! Hai urlato a una signora di 60 anni in faccia! Potrebbe essere tua mamma! Questo è un atteggiamento orrendo! Tu non le parli in faccia a una signora così, lei è una signora. Questa è proprio una cosa che mi infastidisce. Ti giuro mi è venuta la tachicardia, è proprio un atteggiamento che odio!”.

Daniele Dal Moro dal canto suo non si è smosso di un millimetro e anzi ha iniziato ad insultare pure il vippone, che non gli è mai stato simpatico:

“Tu parli ma sei l’ultimo che deve parlare. Sei un attore. Sei un gran parac*lo. Ma la smetti con questo atteggiamento televisivo”.