Charlie Gnocchi ieri è diventato bersaglio del web per alcuni commenti sgradevoli nei confronti di Oriana Marzoli. Le sue parole sono state talmente forti, da fargli meritare il rimprovero da parte della regia durante la diretta. Vediamo che cosa ha detto.

Le parole di Charlie Gnocchi su Oriana Marzoli: “Vuole una tromba**”

Al Grande Fratello Vip 7 c’è festa nel weekend e l’alcool scorre generoso mentre i vipponi si lasciano andare. Ma qualcuno si è lasciato andare un po’ troppo. Stiamo parlando di Charlie Gnocchi, che ieri era parecchio su di giri quando ha iniziato a parlare fitto fitto con Antonino Spinalbese, chiedendo dettagli sull’intimità avuta con Oriana Marzoli e descrivendo la ragazza come una donna in cerca di sesso.

“C’ha voglia di lasciarsi andare, Oriana ormai è bollita, c’ha voglia di fare una di quelle trombat*, è una fic* bagnata..”

I due nel frattempo si sono sbellicati dalle risate, ma l’ex di Belen non ha commentato come il fratello di Gene, ha lasciato che parlasse praticamente solo lui in un monologo allucinato che ha fatto inorridire il web. Tantissimi i commenti contro di loro: “Porci, schifosi”. Mentre alcuni hanno difeso Antonino perché qualche giorno prima Oriana aveva parlato delle sue dimensioni, altri hanno sottolineato come nell’edizione dell’anno scorso per un discorso molto meno spinto, Gianmaria Antinolfi e Alessandro Basciano furono sgridati duramente durante la prima serata.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La regia sgrida Charlie e lui replica: “Il microfono prende tutte ste robe?”

Mentre lo speaker radiofonico era così affaccendato a parlare di Oriana, dalla regia è arrivata una voce che l’ha ammonito con un perentorio “Charlie!”. L’uomo così, ridestandosi dal suo colloquio, ha chiesto ad Antonino Spinalbese se si sentisse tutto quello che stava dicendo e dinanzi alla risposta affermativa del compagno, è rimasto inorridito, consapevole dei suoi discorsi. Ecco le parole:

Ma mica si sente tutto quello che dico? Il microfono prende tutte ste robe? Dai no col ca… stavo dicendo una cosa sconcia“.

Sì, Charlie siamo consapevoli che stavi dicendo una cosa sconcia e adesso anche di altro dopo averti ascoltato.