Era da tanto tempo che Giaele Sofia De Donà dall’interno del Grande Fratello Vip 7 chiedeva di poter parlare con il marito Bradford Beck. La vippona sa di aver sbagliato con Antonino Spinalbese e aveva bisogno di sapere se l’uomo l’avesse perdonata e fosse ancora lì, ad aspettarla. Finalmente un’intervista del settimanale Chi (in edicola oggi) chiarisce cosa pensa l’uomo e se lo troverà fuori dalla Casa.

Parla Brad: “Non parteciperò allo show”

Nel nuovo numero di Chi, l’imprenditore americano chiarisce la sua posizione nei confronti della moglie e dello show. Giaele vorrebbe tanto poterlo rivedere nel reality per una sorpresa e sta aspettando con ansia quel momento, ma sarà un’attesa vana. Brad non arriverà, ma non per i motivi che aveva immaginato lei:

Non vedo l’ora di vedere mia moglie, ma sono abbastanza sicuro che non parteciperò allo show. Abbiamo il resto delle nostre vite da trascorrere insieme, e quando il suo tempo come concorrente del Grande Fratello volgerà al termine, ci prenderemo del tempo per rilassarci insieme. È una rockstar e penso che vedermi non farebbe altro che buttarla fuori dal gioco”.

L’uomo è ancora innamoratissimo della sua compagna e disposto ad aspettarla fino alla fine della sua partecipazione al reality show. Inoltre, nell’intervista si scopre che non è vero che lui non ha fatto niente per il suo compleanno. In realtà un accordo c’era con la produzione: far scendere una pioggia di rose rosse dall’altro, ma per motivi tecnici del GF non è stato fatto. Infatti il timore era che si potessero danneggiare le telecamere con questa pioggia di rose. Ma non si è dato per vinto Brad: “ho inviato fiori, palloncini, donato i fondi extra in beneficenza e realizzato un video speciale che riassumeva l’ultimo anno delle nostre vite“. Ma perché i telespettatori non hanno visto niente e a quanto è sembrato dalle telecamere della Casa, anche Giaele?

Le parole su Giaele Sofia De Donà: “È incredibilmente competitiva”

Bradford Beck nell’intervista al settimanale Chi ha raccontato come ha conosciuto la moglie e quanto l’abbia colpito. Per lui è una donna appassionata, competitiva, intelligente, colta e sexy. Sofia è laureata, parla tre lingue e ha fondato da sola ben due società. Per l’uomo è un esempio ed è sicuro che anche i telespettatori l’apprezzeranno vedendola nel reality show.

“Non dimentichiamo che attualmente è una concorrente in un reality show e sta facendo ciò che sente di dover fare per vincere. È incredibilmente competitiva e non può essere facile affrontare lo stress e le condizioni alle quali sono sottoposti tutti i concorrenti. Penso che, con il passare del tempo, il pubblico la conoscerà meglio, arriverà ad amarla e ad apprezzarla quasi quanto me”.