Tanti non vedevano l’ora che accadesse. Finalmente il momento è arrivato: Cristina Quaranta e Soleil Sorge si sono confrontate al GF VIP Party e sono volati arco e frecce da ogni parte. Infatti, la conduttrice non ha smentito la sua fama e ha fatto notare qualche uscita infelice della vippona, che – come ci si aspetta da lei – ha reagito con veemenza. Uno scontro epico.

La spiegazione della frase “L’avrei affogata”

Il talk show di Mediaset Infinity che precede il Grande Fratello Vip 7 è stato molto acceso stasera. Protagoniste Cristina Quaranta e Soleil Sorge che finalmente si sono confrontate sulle uscite della prima nei confronti della conduttrice. Per la vippona erano dovute al fatto che l’italoamericana durante una discussione con Miriana Trevisan, le avesse detto “hai il ciclo” perché era arrabbiata, pur sapendo che la donna è entrata in menopausa forzata perché le è stato rimosso l’utero.

“Da donna cinquantenne come lei, dire ad un’altra persona ‘sei isterica perché hai le mestruazioni’ secondo me non è stato carino. Il secondo giorno che ero nella Casa, mi è stata detta questa cosa e io ho risposto: se l’avesse detto a me l’avrei affogata. Ma è ovvio che “se l’avrei affogata” non è nel vero senso della parola. Quindi questo è tutto quello che io ho detto su di te. Tra l’altro ne parlavo con Elenoire, Alberto e altri, che mi hanno risposto: guarda Cri che se tu conoscessi Soleil secondo me andresti molto d’accordo perché siete molto simili”. 

Soleil ha ribattuto: Io ho compreso che era una battuta infelice, altrettanto infelice come la mia battuta nei confronti di Miriana, nonostante non fosse minimamente diretta alla sua operazione”.

Il capitolo Carolina Marconi “È nervosa per gli ormoni”

Ma non è finita qui. Subito dopo la conduttrice ha voluto puntualizzare l’uscita di Cristina Quaranta nei confronti di Carolina Marconi

“Spesso ci si trova a criticare gli altri, nel tuo caso senza nemmeno aver visto il contesto, invece dopo che sei uscita dal Grande Fratello ti abbiamo visto fare una battuta nei confronti di Carolina, diversa da quella mia verso Miriana, che non era volta alla sua malattia. Tu nei confronti di Carolina hai riso in un momento di rabbia e hai detto “è perché si sta curando dalla sua malattia”. Io mi chiedo, cosa avresti fatto a te stessa in quel caso?”

L’ex di Non è la Rai non ha preso molto bene la domanda di Soleil Sorge e ha negato la gravità di quanto affermato la conduttrice:

“Assolutamente no! Non era una battuta. Io e Cristina siamo molto amiche, e lei è la prima a dire ‘Cri quando io perderò la pazienza non solo mi devi sgridare, ma devi capire che se io faccio una terapia di ormoni che vanno in up e down purtroppo questo è quello che mi può capitare’. Quindi è partita da lei questa frase che purtroppo è un dato di fatto”.

Inoltre la donna ha negato di aver riso in studio, ma Soleil ha continuato imperterrita:

“Io sono stata in grado di andare oltre e non augurarti niente, nonostante io abbia mia madre che è in cura e non trovo carino ridere su queste cose”. 

La vippona ha continuato a ribattere di non averci affatto scherzato su, anzi di essere stata seria, fino al punto in cui è arrivata a sbottare: Se stiamo qui e devi attaccarmi tutto il tempo. Continui a dire che io stavo ridendo, mentre invece io ero seria. Noi non andremo mai d’accordo. Si erano sbagliati Elenoire e Alberto”. 

La conduttrice senza scomporsi ha replicato: “Ma senza dubbio“. Il duello è servito.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!