Aka7even ha preso parte alla ventesima edizione di Amici. Le sue doti canore e i suoi inediti gli hanno permesso di arrivare in finale, ottenendo il quarto posto. Da quel momento in poi, è iniziata la sua carriera nel mondo della musica. Nel 2022, ha anche deciso di partecipare al Festival di Sanremo con Perfetta Così. Ad oggi, ha all’attivo un album musicale e svariati singoli. Nelle ultime ore, tramite i social network, ha scelto di presentare il suo nuovo brano. Nelle parole scritte dal cantante, però, i fan hanno scorto o non troppo velato riferimento a Martina Miliddi, la sua ex fidanzata.

Amici 20, Aka7even sotto accusa per il suo ultimo brano

La scuola di Amici permette ai cantanti e ai ballerini di crescere, sia dal punto di vista artistico che personale. Le interazioni con i compagni di avventura, infatti, in molti casi, danno a vita a rapporti profondi e a relazioni sentimentali inedite. È sufficiente pensare alla travolgente storia d’amore nata tra Giulia Stabile e Sangiovanni. Le cose, però, non si sono concluse così bene per tutti. Nel 2020, per esempio, la frequentazione tra Aka7even e Martina Miliddi si interruppe bruscamente. Alcuni fan, ad oggi, sono convinti che il cantante non l’abbia ancora superato l’avvenimento. A sostegno di ciò, hanno preso come prova le parole del suo ultimo brano, presentato, di recente, sui social network.

Nella canzone, il giovane artista fa riferimento a una passata storia sentimentale. Usa toni forti, dai quali traspare una certa insofferenza: “Sono stato con te che volevi fare la soubrette come Monroe e mi hai usato per finire in un programma TV“.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Aka7even risponde alle critiche dei fan: “Conclusioni affrettate”

I fan di Amici hanno accusato il cantante di aver pronunciato delle frasi poco carine nei confronti della ex fidanzata. Buona parte di loro, infatti, ritiene che la protagonista della canzone sia Martina Miliddi. Sui social network, si è scatenato un vero e proprio polverone. Nel giro di poco tempo, sono stati scritti così tanti commenti da spingere il diretto interessato a dire la sua sull’argomento.

Aka7even non è sembrato molto infastidito dalle critiche, però, nonostante questo, ha preferito approfondire il vero significato del testo. Stando alle sue parole, non ci sarebbe alcun riferimento a una persona specifica. Il brano è nato da una serie di esperienze che ha vissuto in precedenza. Inoltre, ha invitato gli ascoltatori a fare sempre riferimento al contesto:

Il testo è un mix di esperienze e di storie avute, non è riferito a una persona specifica. Per l’ennesima volta si corre subito a conclusioni affrettate.