I Belprati fanno sognare i fan anche da separati. Marco Bellavia, nonostante tutto ciò che è successo al Grande Fratello Vip 7, continua a seguire il programma tv con attenzione esprimendo i suoi pensieri direttamente sui suoi profili social. Nelle ultime ore, Marco ha espresso tutto il suo supporto nei confronti di Pamela Prati che è in nomination e rischia di essere eliminata dal gioco. Parole bellissime ed intense quelle di Bellavia nei confronti della soubrette.

GF Vip 7, Marco Bellavia sostiene Pamela Prati fuori dalla casa: le sua parole

Non è certo la prima volta che l’ex vippone si esprime a favore di Pamela Prati e dimostra sostegno alla donna. Lo ha rifatto nelle ultime ore. Dapprima ha deciso di condividere nelle sue storie un post della showgirl con una sua foto. Marco ha scritto “La mia Pamela” e ci ha anche disegnato un cuore. Poco dopo, Bellavia ha nuovamente pubblicato una storia a sostegno di Pamela scrivendo della bellissime parole nei confronti della Prati. L’ex concorrente l’ha definita come una donna onesta, sincera e leale che ha sofferto molto in passato e soffre ancora nel presente. L’uomo è convinto che Pamela meriti un futuro migliore. Poi ha svelato di aver votato per lei, per salvarla dal televoto e farla rimanere nella casa del GF Vip 7. Marco ha persino detto che per lui sarebbe bello se fosse proprio Pamela Prati a vincere il programma tv.

Donna onesta, sincera, reale e leale. Soffre per il suo passato e per il presente. Merita un futuro sfolgorante. Pamela Prati. Io ho votato per salvarla e sarebbe bello vincesse il GF Vip.

GF Vip 7, il pubblico non troppo convinto sui Belprati: Marco Bellavia cavalca l’onda?

Se da un lato i Belprati sono apprezzatissimi dal pubblico e hanno adorato le parole condivise da Marco sui social, dall’altro lato c’è chi non crede assolutamente alla pseudo coppia. Presto per parlare di coppia ma la ship c’è e il loro legame e le loro dichiarazioni fanno ben sperare tanti fan. Peccato che in tanti siano convinti che Bellavia stia semplicemente cavalcando l’onda sul rapporto con la Prati. Sicuramente se son rose fioriranno…