Il rapporto tra Carolina Marconi e Sofia Giaele De Donà è davvero compromesso una volta per tutte? Nella casa del Grande Fratello Vip 7, Carolina ha avuto un vero e proprio momento di sconforto dovuto ad una discussione che ha avuto con la De Donà. La Marconi allora si è sfogata con l’amica Nikita Pelizon esponendo i suoi pensieri.

Parlando con Nikita, Carolina ha detto di essere rimasta male soprattutto per il fatto che Giaele l’abbia definita come una vittima. La Marconi ha spiegato che lei avrebbe preferito non discutere con la De Donà. Il motivo? Il fatto che lei non si mette a discutere con una ragazza perché è fatta così. Non le piace far così e ci rimane male.

GF Vip 7, Carolina si confida con Nikita e Antonino su Giaele

Ascoltando le parole di Carolina, Nikita ha cercato di supportare la Marconi facendola ragionare e consigliandole di prendere questa vicenda con più leggerezza. La Pelizon ha fatto notare a Carolina che ha discusso davvero molte volte con Sofia Giaele. Nikita non riesce a capire come mai la vippona ci rimanga tanto male per Giaele visto che, la stessa Marconi, ha detto che non le piace come persona e non apprezza il suo matrimonio. Oltre al fatto che non condivide il comportamento che la giovane sta adottando in casa.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Successivamente, Carolina è andata a parlare anche con Antonino Spinalbese. Il noto parrucchiere ha spiegato alla Marconi che non si può piacere a tutti, e questo è normale. Poi Spinalbese ha suggerito alla vippona di non vedere solo il male, solo le cose negative. Forse Carolina dovrebbe riparlarne direttamente con la diretta interessata. E chissà che lei e Giaele non vengano messe a confronto proprio nella prossima puntata del GF Vip 7. Intanto la Marconi ha espresso il desiderio di lasciare la casa.