Carolina Marconi show stasera al Grande Fratello Vip 7. Da una semplice clip scoppia un litigio epocale tra le donne della Casa e non solo. Infatti la vippona arriva perfino a discutere con Alfonso Signorini sul significato della sua presenza, in un parossismo quasi comico che arriva a punte di trash improvviso. Ma il dato che più lascia perplessi i telespettatori è che si tratti di clip vecchie di settimane. Perché non sono state tirate fuori prima? Evidentemente gli autori erano impegnati a dar spazio ad altre dinamiche.

Carolina Marconi contro Giaele: “Sei Bipolare

Alfonso Signorini mostra quanto viene detto alle spalle di Carolina Marconi: serpe, falsa, persona inaffidabile, ecc.. In particolar modo viene ripercorso il litigio tra la modella venezuelana e Sofia Giaele De Donà, che afferma di non fidarsi della vippona, per il comportamento che ha avuto nei suoi confronti. La discussione tra le due degenera al punto che la donna accusa la moglie di Bred di essere bipolare. Alfonso Signorini interviene subito sanzionando la concorrente per le sue parole.

Pamela Prati vs Carolina: “Sei un’arpia”

La primadonna del Bagaglino è protagonista di un altro litigio contro Carolina. A Pamela non è piaciuta la nomination che le ha fatto (tanto che più tardi le restituirà pan per focaccia) e le motivazioni che ha addotto per tale gesto. Infatti, Carolina aveva detto che non si parlavano e che le si era avvicinata solo quando era stata salvata dal televoto. Ad onor del vero, Pamela aveva ragione: infatti, ben un’ora prima della diretta le due stavano chiacchierando e nella settimana di nomination, la “diva” non aveva avuto piacere di parlare con nessuno.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Nella clip viene mostrata anche l’accusa di plagio verso Pamela Prati. Perché? Lo racconta la stessa vippona:

“Le canzoni Que Te La Pongo e Menealo?  Se ne vanta, ma non le ha scritte lei, è plagio”.

L’argomento non viene affrontato ma la “diva” chiosa con un “Sei un’arpia”. Alla fine si finisce con il parlare di cuori regalati, frangette e gioielli degli sponsor. Una tristezza di argomentazioni davvero penosa.

La discussione con il conduttore

Il direttore del settimanale Chi finisce involontariamente dentro la rete delle discussioni di Carolina Marconi. Infatti, la vippona dopo aver visto le clip e discusso sia con Pamela Prati che con Giaele Sofia De Donà, sbotta anche contro Signorini:

“Alfonso, tu dici di volermi bene vero? Mi hai invitata qui nella Casa per un motivo importante. Sono qua per parlare di uno scopo, perché una donna dopo il tumore deve tornare a vivere. Me l’avevi promesso”

Lui tiene il pugno duro e replica ovviamente affermando che il tema è stato trattato e magari verrà anche ripreso nel futuro, ma che lei vive all’interno della Casa e devono essere affrontate le dinamiche che si creano all’interno del reality show.

Posso anche andarmene via oggi non sopporto come mi punzecchiano tra Pamela o Giaele e come faceva Elenoire”.

Per la vippona però non ha senso parlare di situazioni vecchie di settimane (e non ha tutti i torti) e tartassa il conduttore, tanto che ad un certo punto è lui a doverle chiedere di tacere e lasciargli spazio per parlare. Lei gli accorda il permesso in un parossismo no sense che lascia basiti tutti. Nel momento delle nomination, la bella venezuelana si scusa con il conduttore per i toni tenuti, ma oramai la frittata è fatta.