Tutti sono a conoscenza del rapporto altalenante tra Raimondo Todaro e Alessandra Celentano, spesso protagonisti di discussioni durante la messa in onda e le registrazioni di Amici. L’ennesima è avvenuta proprio durante il daytime di ieri, giovedì 26 ottobre, ove, a un certo punto, il coreografo ha commesso un gesto – imperdonabile – contro la donna. Coloro che hanno visto al filmato sono rimasti indignati e si sono riversati sui social per commentare l’accaduto. Ecco cos’è successo.

Il gesto di Raimondo Todaro che ha indignato tutti

Come dicevamo prima, nel corso della discussione tra Raimondo e Alessandra Celentano, il primo, in un certo senso, ha fatto degenerare le cose facendo un brutto gesto. Difatti, il coreografo le ha lanciato dell’acqua sul viso facendo precipitare la situazione. Uno spiacevole episodio nato dinanzi agli occhi increduli degli allievi Gianmarco Petrelli e Samuel Antinelli che erano stati precedentemente chiamati per discutere della coreografia. Ma, a un tratto, i toni si sono alzati e, alla richiesta della Celentano di lasciare la palestra, Todaro ha preso la sua bottiglietta e l’ha poi agitata contro la sua collega lanciandogliene un po’ sul viso. Di primo acchito, la donna è rimasta basita, per rispondergli a tono e dicendogli che ‘l’acqua gliela tira a sua sorella’.

I fan indignati

Ovviamente, tale gesto ha suscitato dello sconcerto tra i fan del talent show che si sono riversati sui social per commentare duramente e criticare quanto commesso dal coreografo nei confronti della Celentano. Parliamo di commenti che mettono in evidenza una certa maleducazione palesata da Raimondo Todaro e che non è affatto piaciuta.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

E chissà se, dopo la punizione riservata a Mattia Zenzola, Alessandra Celentano non decida di fare altrettanto con il suo collega sabato prossimo. Staremo a vedere!