Cristina Quaranta è intervenuta a gamba tesa durante la diretta del Grande Fratello Vip 7. Nel momento in cui si è affrontato il tema del “triangolo no” tra Giaele Sofia De Donà, Antonino Spinalbese e Ginevra Lamborghini, l’ex concorrente ha detto la sua in malo modo, suscitando il consenso del conduttore.

L’attacco in diretta: “Me lo prendo io Bred”

Che tra Cristina Quaranta e Giaele Sofia De Donà non scorresse buon sangue si vedeva già da quando erano in casa. Nelle ultime settimane l’ex di Non è la Rai non ha fatto altro che cacciare la ragazza dalla stanza mentre era lì con Antonino.

Dopo la sorpresa di Ginevra ad Antonino, Alfonso Signorini si connette con Giaele e le chiede quali siano le sue emozioni a riguardo. La ragazza cerca di spiegare che non è presa come sembra dall’ex di Belen, ma che in realtà ha tanto altro che l’aspetta fuori. Però non convince nessuno, tanto che perfino Sonia Bruganelli interviene per dirle che è palese quanto stia “rosicando” e Orietta Berti la definisce un’ape che vola di fiore in fiore. Ma Cristina Quaranta la pensa diversamente, interpellata da Alfonso Signorini attacca la concorrente in confessionale in malo modo, ricevendo il consenso del conduttore:

“Più che un ape sei una zecca. devi stare nel tuo letto. Ce l’hai un letto. Sei una zecca, sei vergognosa, tornatene nel tuo letto. Antonino non ti pensa proprio. toglitelo dalla testa. Tu da lui ma cosa vuoi? Pensa a Bred, se Bred non lo vuoi, dillo. Ci sono io che penso a Bred, me lo prendo io, così smetto di fare la cameriera!”

Magnifica la risposta di Giaele Sofia De Donà dopo, quando finalmente si confronta con Antonino Spinalbese:

“Io sono una zecca molto stilosa almeno!”

Purtroppo questo accapigliarsi delle ragazze per Nino, è l’ennesimo spettacolo triste in cui le donne si scontrano per un unico uomo che – per dirla con le parole di Nikita – in realtà ama solo sé stesso e la figlia. Alla fine il tempo lo dimostrerà, ma Spinalbese non sembra veramente preso da nessuno.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina