Una circostanza piuttosto ambigua e insolita quella che starebbe per avvenire all’interno della casa del Grande Fratello Vip 7 e che, come annunciato da Leggo, vedrebbe coinvolta una attuale concorrente. Di cosa stiamo parlando? Di un atto giudiziario che verrà notificato all’interno della casa, in quanto, stando alle regole del codice di procedura civile, la Vippona in questione risulta, attualmente, ivi domiciliata. Ma di chi si tratta? E cosa è successo?

Atto giudiziario in arrivo per una Vippona della casa

Stando alle ultime indiscrezioni fatte trapelare da Leggo, una nota Vippona della casa verrà raggiunta da un provvedimento disciplinare per il recupero di spese legali facente riferimento a una causa persa dalla gieffina in questione. Stiamo parlando proprio di lei, Pamela Prati che nel corso dell’ultima puntata del reality show è stata protagonista indiscussa e ha infuocato lo studio di Canale 5 dando vita a un’accesa discussione con le opinioniste, in particolar modo con Orietta Berti.

Ma, ritornando per un attimo all’atto amministrativo, di seguito vi riportiamo cosa emerge.

Una nota dello studio legale Legalteams, società tra avvocati specializzata in diritto amministrativo e commerciale con sedi a Milano e Roma, fa sapere di aver notificato a Pamela Prati un atto di pignoramento per il recupero di spese legali. Spese dovute per aver perso, in primo grado e in appello, una causa civile intentata contro una nota palestra romana.

L’atto di pignoramento, che vede come terzo pignorato anche la società produttrice del programma ove è attualmente scritturata la Prati, è stato notificato presso la casa del Grande Fratello Vip. Dove Pamela Prati attualmente ha domicilio secondo le regole del codice di procedura civile. Pamela Prati non solo non ha ottenuto alcun risarcimento dalla palestra, ma è stata condannata a rifondere le spese di lite sostenute per difendersi dalle richieste dell’artista”.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina