Patrizia Rossetti non ha apprezzato il trattamento riservatole ieri, durante la quinta puntata del Grande Fratello Vip 7 in cui si è affrontato il caso Marco Bellavia. È finita al televoto flash (che peraltro ha stravinto con l’80% dei voti) insieme a Gegia, Giovanni Ciacci ed Elenoire Ferruzzi, per quella che lei definisce una semplice battuta.

Fin da quando si è conclusa la puntata di ieri, ha iniziato a protestare e commentare negativamente la gestione della serata, manifestando anche la volontà di andar via.

Patrizia Rossetti non gradisce il trattamento ricevuto durante la quinta puntata del GF VIP 7

L’ex volto storico Mediaset si è sentita accusare ingiustamente durante la puntata, perché a suo dire, non è andata al reality show per fare la psicologa, né è titolata a farlo. Pertanto, le è sembrato assurdo finire ad essere sgridata in diretta “come una ragazzina”. Riunitasi in cucina insieme a Wilma Goich, Elenoire Ferruzzi e Luca Salatino ha commentato quanto accaduto in puntata. L’ex tronista di Uomini e Donne ha trovato la serata di ieri molto pesante, mentre Patrizia Rossetti ha fatto queste considerazioni:

“Me la sarei aspettata forse più avanti, boh. Mi sarebbe piaciuto in questo caso – evidentemente forse non se l’è sentita – che ci fosse Marco perché Marco avrebbe detto sicuramente la verità“.

Nel sentire tali parole, Elenoire Ferruzzi, ugualmente scandalizzata per come sono state trattate ha dichiarato:

“Ma sì, tanto, ormai potrebbe anche venire, ma ormai quello che è passato… è passata una cosa pessima”.

Ma di quale verità parla Patrizia Rossetti? Più volte, nel corso della puntata, i vipponi Over hanno ribadito al conduttore che sono stati vicino a Marco Bellavista. Perfino dinanzi alle immagini orrorifiche delle ultime 24 ore del vippone, hanno continuato ad affermare di essergli stati vicino per quanto possibile, poi, per il resto, non era di loro competenza non essendo psicologi. Giovanni Ciacci ieri, durante la diretta televisiva ha avuto il coraggio di affermare che pensava del vippone che fosse un “disturbatore”, messo apposta per turbare gli equilibri.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Appare evidente dunque che la puntata di ieri per tanti sia stata fondamentalmente inutile. Una triste pagina di televisione si è consumata dinanzi agli occhi di tutti e, dispiace dirlo, proprio le persone all’interno del reality, che più hanno fatto la storia della tv, non hanno capito niente di quanto realmente sia accaduto. Il Grande Fratello Vip 7 per tanti è finito nell’istante esatto in cui Marco Bellavia è uscito dalla porta rossa.