Il comportamento dei concorrenti della settima edizione del Grande Fratello Vip sta suscitando grande scalpore tra gli spettatori. Molti, infatti, non hanno apprezzato le accuse nei confronti di Marco Bellavia che, a seguito del trattamento ricevuto, ha recentemente deciso di abbandonare il gioco. Nelle ultime ore, è successo qualcosa che ha riacceso le polemiche. Questa volta, l’attenzione si è spostata su Giaele De Donà, accusata di aver pronunciato gravi parole nei confronti di Pamela Prati.

GF Vip 7, Gioele Sofia De Donà accusata di una frase abilista contro Pamela Prati

Giaele De Donà, per sua ammissione, ama il lusso. È sempre pronta a stare al centro della scena con le sue dichiarazioni. Nelle ultime ore, però, è accaduto un evento che potrebbe costarle ben più di un rimprovero. Le telecamere del Grande Fratello Vip 7, infatti, hanno ripreso una vivace conversazione in giardino. La modella, Antonella Fiordelisi ed Edoardo Donnamaria hanno deciso di affrontare un argomento che sta a cuore a tutti: il cibo. A parer loro, Pamela Prati è solita rubare gli alimenti dalla dispensa per poi nasconderli.

La ex protagonista di Ti Spedisco in Convento, durante la discussione, sembra abbia pronunciato una frase controversa: “Ma è down“. I suoi interlocutori hanno continuano a chiacchierare come niente fosse, ignorando le presunte parole.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

I pareri controversi del pubblico: cosa ha detto davvero Giaele al GF Vip 7?

Sul web, sono sorti molti dubbi riguardo alla discussione tra Giaele, Antonella ed Edoardo. Alcuni utenti, infatti, sono convinti che la moglie dell’imprenditore americano abbia davvero pronunciato quelle parole. Altri al contrario, pensano che la sua frase sia stata fraintesa a causa dell’audio poco chiaro e che, in realtà, abbia detto: “Ma dai“.

È probabile che nella puntata di questa sera, in onda su Canale 5, in prima serata, Alfonso Signorini provi a fare chiarezza sulla situazione. Inoltre, la maggior parte degli spettatori si aspetta anche che venga affrontato il controverso abbandono di Marco Bellavia.