Tensione alle stelle nel corso della puntata di Amici 22 di domenica 2 ottobre, tra i due prof e la drastica scelta della Celentano che decide di sospendere la maglia a Ramon. Una bufera che si sarebbe alimentata sin dopo la prova di Rita, alla quale ha fatto seguito la decisione di Ludovica che non ha eseguito un compito affidatole dalla prof su consiglio del compagno di Giorgia. Una discussione che ha reso protagonista anche Ramon, al quale la maestra Celentano ha provveduto a sospendergli la maglia.

L’esibizione di Rita e l’inizio della discussione

Come dicevamo prima, la discussione ha avuto inizio in seguito all’esibizione di Rita, la quale sembra essere priva di espressività. Un’esibizione che non è piaciuta sia a Emanuel Lo che alla Celentano che ha spiegato il motivo secondo il quale la ragazza non avrebbe raggiunto la sufficienza. Ovviamente, la ballerina ha replicato a quanto riferitole dai prof, ammettendo che ha bisogno di lavorare molto e che il compito datole, le è stato d’aiuto. Emanuel Lo prosegue parlando di leggerezza che non si può insegnare, ma solo “raccogliere”; mentre, la Celentano sottolinea l’importanza dei metodi di insegnamento e del fatto che la ragazza necessitava di aiuto.

Lo scontro tra i due prof prosegue poco dopo, divenendo una vera e propria discussione sempre più accesa. Nello specifico, Ludovica ha ricevuto un compito da Alessandra che desiderava vederla in una coreografia differente, nella quale poteva mostrare la sua eleganza, la sua sensualità ed espressività. Un modo questo per evitare di vederla con i soliti pantaloni e camicie larghe, mostrandosi come la ballerina, Francesca Tocca, in reggiseno e culotte. Un compito che, in realtà, sarebbe poi stato rifiutato a causa del diktat sul “dress code” e che ha scatenato il putiferio. Nello specifico, l’allieva ha dichiarato di essersi consultata con Emanuel Lo, ammettendo che non avrebbe accontentato l’insegnante mostrandosi come Francesca. A tale affermazione, la Celentano ha replicato dicendo che la sensualità non è dettata dalle misure, in quanto, secondo la prof, una donna con le curve può risultare in egual modo sensuale e, questa esibizione, poteva essere una bella chance per lei.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Lo non sembra essere dello stesso avviso, in quanto non trattasi di una prova costume, ammettendo che nel 2022 non deve passare il messaggio che una donne è considerata bella solo se si spoglia. La Celentano ha replicato parlando della scenografia (che dovrebbe essere rispettata), ribadendo il fatto che la femminilità non è data dalle misure. L’allieva ammette che si sarebbe trovata in difficoltà a ballare in quel modo, pensando che questo non l’avrebbe portata a imparare qualcosa.

L’entrata in scena di Ramon e la sospensione della maglia

A questo punto, viene mostrato un video di Ramon che aveva consigliato alla ballerina di preparare il pezzo, evitando di spogliarsi. Ovviamente, alla Celentano non è affatto piaciuto il comportamento del suo allievo al quale non gli ha risparmiato una dura ramanzina:

Quello che pensi sono fatti tuoi. Credo che tu ti sia montato la testa. Io forse non sono il tuo maestro di riferimento. Sospendo la maglia perché forse è meglio che tu possa riflettere se cambiare professore e andare con Emanuel”.

Segue la replica di Ramon:

Ludovica poteva farla tranquillamente. Siamo tutti prevenuti perché sappiamo come lei ragiona, lei pensa. Finché parliamo di danza classica posso sostenerla, ma una ragazza che fa hip hop è perfetta così com’è. Purtroppo leggendo il compito, io sono sincero e non ho paura a dirlo, mi ha fatto pensare che volesse mettere a nudo Ludovica e farle fare una brutta figura. Ma penso che lo abbiamo pensato tutti quanti”.

E dopo avergli sospeso la maglia, la Celentano ha chiosato in questo modo:

Voi tutti siete prevenuti. Io e te non la pensiamo allo stesso modo e va bene. Deve superarla questa cosa, sennò venite qui per essere perfetti?”.