Adriana Volpe non le manda a dire. Oggi è intervenuta in modo tranciante contro tutti i concorrenti del Grande Fratello Vip 7 che hanno attaccato Marco Bellavia. Non si è risparmiata nemmeno con i suoi amici e ha citato testualmente le loro parole. Una presa di posizione netta e senza paura.

Adriana Volpe contro i concorrenti del GF VIP 7: “Io non riconosco più nessuno”

Adriana Volpe si conferma attenta osservatrice delle dinamiche interne al reality di Canale 5 e in un lungo video manifesta tutta la sua indignazione contro chi ha maltrattato, giudicato o espresso commenti negativi nei confronti di Marco Bellavia.

L’ex opinionista del reality show Mediaset non ha avuto paura di rimproverare pubblicamente i suoi stessi amici, come Giovanni Ciacci e Carolina Marconi, sottolineando le loro mancanze e mostrando tutta la sua delusione:

“Ma cosa sta succedendo nella casa? Io non riconosco più nessuno. Non ho mai visto tanto odio e tanta cattiveria. Questa doveva essere l’edizione dell’inclusione, della condivisione e invece abbiamo solo assistito ad un branco che si è scagliato contro Marco Bellavia. Sappiate che siamo tutti indignati. Nelle prime puntate abbiamo conosciuto Elenoire Ferruzzi, la sua battaglia per essere stata discriminata, ecco lei avrebbe dovuto comprendere il dolore di Marco, e invece gli ha detto “Vai alla neurodeliri”. Gli ha dato del disadattato. Poi abbiamo conosciuto la storia di Ciacci, sono anche stata ospite giovedì nel programma per dargli supporto e alla notizia che Marco aveva abbandonato il programma è riuscito anche a dire “Ce lo siamo levati dai cogl**ni”. Ma come è possibile? Giovanni! Carolina Marconi, un’amica che mi ha dato dei consigli prima di entrare nel GF, ecco da donna che ha combattuto contro il tumore al seno, che conosce il dolore, mai mi sarei aspettata una battuta come “Tu sei patetico”, riferito a Marco. Giovanni, Carolina, ma secondo voi esistono malattie di serie A e malattie di serie B? Dolore di serie A e dolore di serie B?”

L’opinionista ha continuato elencando anche le altre mancanze dei vipponi:

Wilma Goich che dice “sei la casa dei tuoi mali”. Ma vi rendete conto delle vostre parole? Ginevra, tu che hai detto: “Si merita di essere bullizzato”. Nessuno si merita di essere bullizzato. Perfino Patrizia e Gegia mi hanno stupito per quanto sono state insensibili. In questa casa, tranne due o tre che hanno dato frasi di conforto a Marco, per il resto tutti siete stati complici, tutti siete stati fautori di questo allontanamento. E la cosa più vergognosa è che quando l’avete salutato con un “uh, ci mancherai tanto”, tutti abbiamo capito quanto falsi siete. A voi non mancherà, ma per il pubblico sì, e per il pubblico Marco Bellavia è l’unico vero vincitore di questa edizione”.

Tuttavia, grande assente in questo discorso, è una chiara richiesta di provvedimenti contro le persone che si sono comportate in questo modo. Non basta indicare gli errori, bisogna anche sanzionare i comportamenti. Ricordiamo che l’anno scorso Alessandro Basciano fu punito per i microfoni che non indossava, Lulù Selassié fu mandata in nomination per motivi irrisori rispetto a questo.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!