Oggi è un altro giorno, talk feriale di Rai Uno condotto da Serena Bortone, ha dedicato un posto in qualità di ospite a Laura Freddi, ormai purtroppo finita nel dimenticatoio da diversi anni. La showgirl sta riemergendo pian piano ed adesso non ha nessuna intenzione di fermarsi.

Intervistata da Leggo, l’ex concorrente del reality di Canale 5 ha raccontato perché ha partecipato e quale sia stata la sua esperienza.

Laura Freddi: “Ho partecipato al Grande Fratello Vip per soldi”

La Freddi ha attualmente 50 anni ed è mamma di una bambina di 4 anni e mezzo, avuta con il compagno Leonardo D’Amico ed adesso ha assolutamente intenzione di rilanciarsi nel mondo dello spettacolo. Nel 2016 ha tentato di rientrare a far parte del piccolo schermo mediante la partecipazione come concorrente al Grande Fratello VipLa conduttrice ha però confessato di aver accettato la collaborazione con il programma per motivi economici. Inizialmente l’idea di stare rinchiusa in casa non le piaceva affatto, però, nel tempo ha rivalutato quell’esperienza, poiché l’ha avvicinata ad un pubblico più giovane.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Inoltre, spiega anche di essere stata messa nel dimenticatoio dopo Buona Domenica. A seguire arriva anche il ricordo di Non è la Rai, quest’ultimo ha fatto sì che rimanesse nel cuore della gente, confidando di essere rimasta anche molto legata ad alcune ragazze come Cristina Quaranta.

In 30 anni di carriera ha avuto diversi “alti” e “bassi”. Ma, sicuramente, il momento più difficile da superare è stato una causa lunga, durata oltre dieci anni. Questo è stato un periodo alquanto buio e triste che la Freddi è riuscita a superare grazie alla sua famiglia ed alla fede:

“Ho perso tutto. Una causa di lavoro lunga 12 anni che si poteva evitare, se non fosse stato per l’avidità e la cattiveria delle persone. Ce l’ho fatta grazie a me, alla mia famiglia e alla devozione a Padre Pio”.

Laura Freddi definisce Lorella Cuccarini “terminator”

Alla domanda di Leggo, se ci fosse qualcuno nel mondo dello spettacolo che lei guardasse con particolare ammirazione, Laura ha fatto diversi nomi, tra cui Lorella Cuccarini descritta come una “terminator”, in grado di sostenere ritmi alti nonostante abbia una famiglia numerosa per cui impegnarsi:

“Ci sono tante donne. Da Raffaella Carrà, di cui ricordo l’umiltà che solo i grandi hanno, a Heather Parisi, a Lorella Cuccarini, una terminator di energia, tra figli e lavoro”.

Il sogno nel cassetto di Laura Freddi resta sempre quello di poter tornare al timone di un programma televisivo tutto suo. Aggiungendo anche la volontà di salire nuovamente su un palco teatrale.

La showgirl torna a parlare della sua ex relazione con Paolo Bonolis

Durante l’intervista Laura ha anche parlato di Paolo Bonolis, con cui ha avuto una relazione da giovane. Si definisce stanca di essere sempre etichettata come “l’ex fidanzata di”, anche dopo tanti anni. Inoltre, aggiunge di capire in pieno l’attuale moglie di Bonolis, Sonia Bruganelli (al momento opinionista del GF Vip7) anch’essa schiava di tale categorizzazione. La Freddi a tale proposito si pronuncia così:

“Nonostante siano passati anni. Sua moglie Sonia non vuole che la si identifichi come “la moglie di”. La capisco bene perché anche io sono ancora definita “la ex di”. Non sono mancate nemmeno lì le illazioni. Ma la gente è invidiosa. E noi siamo più abituati alle cattiverie”.