Alfonso Signorini ha rilasciato un’intervista bomba per il settimanale Tv Sorrisi e Canzoni. Senza rinunciare alla sua solita vena pungente, ha spiegato nel dettaglio la scelta delle opinioniste del Grande Fratello Vip 7: Orietta Berti e Sonia Bruganelli.

Ecco perché Alfonso Signorini non ha voluto Adriana Volpe opinionista del Grande Fratello Vip 7

Dopo mesi di gossip e dichiarazioni da più parti, finalmente scopriamo la versione di Alfonso Signorini sulla mancata scelta di Adriana Volpe come opinionista del Grande Fratello Vip 7. L’ex opinionista, ora in forze a La vita in diretta, aveva dichiarato di aver ricevuto dal conduttore una proposta impossibile da accettare: cioè diventare concorrente di quest’edizione. Ora però, il direttore del settimanale Chi dice la sua e svela perché non ha voluto l’ex collega di Giancarlo Magalli.

La scelta è da addurre al rapporto tra le due opinioniste dell’anno scorso. Infatti, confessa il conduttore, che i loro diverbi in studio se, inizialmente, erano divertenti, alla lunga erano capaci di mettergli tensione, proprio mentre lavorava. Con il passare del tempo questa dinamica lo infastidiva e ha deciso di tagliare netto quest’anno.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Senza nulla togliere ad Adriana Volpe che definisce “meravigliosa primadonna”, la scelta è stata orientata verso una persona che porterà leggerezza e maggiore equilibrio. Ecco le sue parole su Tv Sorrisi e Canzoni:

“L’anno scorso avevo al mio fianco due meravigliose primedonne che se le sono cantate e suonate con mia grande felicità perché mi divertivo molto, ma questa rivalità finiva per creare in studio una tensione tra loro che si trasferiva anche su di me. E alla lunga mi infastidiva. Quindi l’elemento di cui avevo assoluto bisogno quest’anno era una partner leggera, rappresentata da Orietta e dal suo mondo”.

Orietta Berti era il chiodo fisso di Alfonso Signorini

L’arrivo della famosa cantante italiana nel reality di Canale 5 è stato annunciato in pompa magna, ed è visibile da tutto il marketing e dalle parole sia di Sonia Bruganelli, che di Alfonso Signorini, che è una presenza graditissima.

Il conduttore ha desiderato ingaggiarla a tutti i costi, e – come ammette nell’intervista – era un “chiodo fisso”. L’aveva inoltre, vista in azione nel programma “Ora o mai più” e la sua schiettezza e capacità di non farsi mai mettere i piedi in testa, l’ha conquistato.

Signorini inoltre, ha scelto Orietta Berti anche per equilibrare Sonia Bruganelli, infatti:

“Orietta da quando ha 15 anni dorme tre ore per notte. E dalle 23 all’1 di notte dà il meglio di sé. Sonia invece dopo una certa ora ha un cedimento, così si equilibrano!