È confermato: il Grande Fratello Vip 7 inizierà il 19 Settembre. Ma come si farà per le Elezioni Politiche 2022? La chiamata al voto ha già modificato il palinsesto di tutte le reti, ma per gli inquilini della casa più spiata d’Italia può rivelarsi un momento cruciale. Scopriamo le soluzioni messe in campo da Mediaset.

Grande Fratello Vip 7 vs Elezioni Politiche 2022: come votano i vipponi

Con l’inizio della pandemia da Covid – 19 il GF VIP ha dovuto stabilire regole più severe al fine di evitare contagi. Prima in certi casi gli inquilini potevano rientrare nella casa in ogni momento, ora non è più così. Ogni volta è necessario sottoporsi ad una quarantena per scongiurare il rischio di un focolaio all’interno del reality di Canale 5.

Le Elezioni Politiche 2022 anticipate a Settembre hanno modificato gli equilibri dei palinsesti, tanto che si pensava ad un ingresso posticipato dei vipponi per dare la possibilità a tutti di votare prima dell’ingresso nel reality. Tuttavia anche questa strada farebbe procrastinare l’inizio del GF VIP 7 ad ottobre, per via della quarantena. Pertanto cosa fare?

Secondo TvBlog i vipponi all’interno della casa potranno uscire per votare, salvo poi rientrare all’interno dello show solo dopo una settimana. Ma se tutti scegliessero di esercitare il diritto di voto, chi rimarrebbe nella casa? Nessuno!

Mediaset in questi giorni sta vagliando ogni possibilità per riuscire a mantenere la programmazione del Grande Fratello Vip 7 com’è stata stabilita (due appuntamenti settimanali) e dar la possibilità a tutti di svolgere il loro dovere civico. Ma sembra molto difficile riuscire a non sospendere la programmazione, viste le normative anticovid tuttora vigenti.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!