Andrea Nicole Conte è stata la tronista di Maria De Filippi che negli ultimi anni ha destato più scalpore. Entrata in pompa magna come la prima tronista che aveva avuto un’operazione di cambio di sesso, ha lasciato la trasmissione inizialmente in modo poco felice per via della sua scelta fatta lontana dalle telecamere. Successivamente, c’è stato il “perdono mariano” ed è andata in onda una sorta di puntata riappacificatrice.

Resta uno dei volti del dating show di Canale 5 che più si fanno notare per le loro opinioni, sempre pronta a dire la sua su tutto e attenta alle dinamiche televisive. In questi giorni spesso si è vociferato sulla possibilità che partecipi al Grande Fratello Vip 7.

Alfonso Signorini su una concorrente trans: “Bisogna andare oltre gli stereotipi”

Le voci si sono rincorse da quando Alfonso Signorini, in una recente intervista su Libero quotidiano ha mostrato un’apertura alla possibilità di una concorrente transessuale. Ecco le sue parole:

Se è controproducente trattare il tema LGBTQ? Secondo me no, anzi, credo che sia importante farlo. Basta non esagerare. Anzi è importante anche parlare delle persone transgender. Vedere 5 persone trans su Rai 2 mi ha fatto molto piacere. Bisogna andare oltre gli stereotipi. Sono uno a cui piace conoscere, capire e vedere la quotidianità, le difficoltà degli altri. E non è detto che non tratti questo aspetto anche nella prossima edizione del GF Vip“. 

Nel toto nomi, uno dei più quotati è stato proprio quello di Andrea Nicole.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La risposta di Andrea Nicole Conte: “Onestamente non ne so nulla

Ma a confutare ogni dubbio ci ha pensato la diretta interessata, che durante una diretta ha smentito categoricamente di esser in odor di Grande Fratello Vip 7. Le sue parole sono apparse molto decise e sicure. Eccole:

Stanno uscendo varie voci su una mia partecipazione al GF Vip? Io non ne so nulla davvero. Io sono sempre l’ultima a sapere le cose. Devo vedere cosa dicono gli articoli? Vado anche a leggere, ma davvero non ne so nulla.

Oltretutto Andrea Nicole Conte non può essere annoverata come concorrente transessuale perché semplicemente non lo è. Lei ha fatto l’intervento per il cambio di genere, ed oggi è a tutti gli effetti una donna, dopo un percorso durato ben otto anni. All’epoca della sua partecipazione al programma di Maria De Filippi, quando si parlava di trono trans mostrava segni di fastidio per tale classificazione erronea. In un’intervista a Il Fatto quotidiano aveva ribadito quello che dovrebbe essere ovvio, ma per tanti non lo è: non si può definire transessuale una persona che ha già fatto il cambio di sesso perché semplicemente non è in transizione. Ecco le parole di allora:

Trono transessuale fa gola ma vanifica in qualche modo il mio percorso, non ho fatto questo percorso per essere definita tutta la vita transessuale. Sarebbe come non riconoscere un traguardo che ho conquistato, non è stato facile e non ci è voluto poco”.