Soleil Sorge è una delle ex concorrenti del Grande Fratello Vip 6 più in vista in questo momento. Ieri sera ha partecipato alla serata organizzata da Radio Deejay, sulla Terrazza Martini di Milano. Intervistata da Michele Wad Caporosso ha parlato un po’ di tutto e tutti, comprese due persone del suo passato: Maria De Filippi e Tina Cipollari.

Tanti anni fa l’allora ventitreenne italoamericana approdò a Uomini e Donne per corteggiare Luca Onestini. Lui la scelse, ma poi lei lo mollò poco dopo per il suo compagno di trono Marco Cartasegna. Dopo esser passata tanta acqua sotto i ponti dall’ultima volta che è entrata nello studio del programma Fascino, ecco che la ragazza dice cosa pensa.

Soleil Sorge critica Tina Cipollari: “È un dieci anni che è lì ma ancora va

Tra l’ex concorrente del Grande Fratello Vip 6 e Tina Cipollari ai tempi d’oro non è mai corso buon sangue. Gli attacchi dell’opinionista erano molto frequenti. Non si fidava della ragazza, la percepiva finta e costruita. D’altro canto Soleil con la sua famosissima verve, non ha mai mancato di risponderle adeguatamente, senza il minimo imbarazzo. Dopo tanti anni arriva il momento di togliersi il sassolino dalla scarpa.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Lo speaker di Radio Deejay ieri le ha chiesto di dare dei voti da 0 a 10 ad alcuni personaggi della televisione italiana. Quando è toccato all’opinionista di Uomini e Donne, non ha avuto dubbi:

“Tina Cipollari… è un dieci anni che è lì ma ancora va. E niente… potrebbe sempre…”

Michele Wad Caporosso le ha suggerito come proseguire la frase, ovvero “cambiare lavoro” e l’italoamericana non ha negato, ma ha riso divertita. Tina Cipollari replicherà? Per il momento tutto tace.

Il giudizio su Maria De Filippi e Alfonso Signorini

Di tutt’altro tono sono le risposte date sui due conduttori Maria De Filippi e Alfonso Signorini, per loro spende parole molto lusinghiere.

Alla creatrice della Fascino dà un bel 10 perché “sarò di parte ma non le si può dire proprio nulla!”. Mentre invece Signorini è un 8 perché potrebbe vestirsi meglio e – suggerisce l’ex vippona – essere “un po’ più free” nella scelta dell’abbigliamento.