In un’intervista rilasciata a Mow Magazine, Vladimir Luxuria ha raccontato un retroscena legato a Giorgia Meloni.

Luxuria svela il ‘patto dello shampoo’

Nel corso dell’intervista l’attuale opinionista dell’Isola dei Famosi si è raccontata senza filtri. Alla domanda della giornalista su cosa pensasse dell’ultimo comizio tenuto in Spagna dalla leader di Fratelli d’Italia, Luxuria ha risposto in modo ironico definendola una “novella Baby K”. Secondo Vladimir, la 45enne è solita lanciare dei tormentoni estivi come quando divenne virale il video di “io sono Giorgia”.

A tal proposito la diretta interessata ha reso pubblico un retroscena sulla gravidanza di Meloni. Stando a quanto riferito da Vladimir Luxuria, Giorgia non gradì affatto il suo messaggio d’auguri mentre era in dolce attesa della sua primogenita. Andando dallo stesso parrucchiere, le due donne ebbero modo di chiarire di persona:

Meloni ha capito perfettamente come il mio non volesse essere un commento offensivo, ma soltanto una battuta per stemperare il clima pesante riguardo alla sua gravidanza. E così abbiamo fatto una specie di patto dello shampoo”.

Da quel momento in poi, Luxuria e Giorgia Meloni hanno fatto pace ma tra le due non mancano delle frecciatine velenose.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

L’attacco dell’opinionista

Durante il comizio spagnolo, Giorgia Meloni è tornata a puntare il dito contro la lobby LGBT e il mondo gender.

Nell’intervista l’opinionista ha punzecchiato la leader di Fratelli d’Italia:

Sta facendo questa specie di tour tra le varie lobby, quelle che esistono veramente intendo, della destra”.

Secondo Luxuria, la deputata punta il dito contro le lobby ma lei è la prima che ne fa parte. Il riferimento di Vladimir è alla lobby delle armi che Giorgia Meloni sostiene a spada tratta.