In un’intervista rilasciata a Casa Chi, Alvin – inviato dell’Isola dei Famosi – ha rivelato in quali rapporti si trova con i naufraghi. A tal proposito il diretto interessato ha raccontato un aneddoto legato a Jo Squillo.

Potrebbe interessarti: La replica dell’Isola dei Famosi

Che cos’è successo con Jo Squillo?

Jo Squillo ha preso parte al reality show di Canale 5 qualche anno fa, ma la permanenza è stata breve. La concorrente infatti, fu costretta ad abbandonare il programma a causa di un infortunio.

Intervenuto nella diretta Instagram di Casa Chi, Alvin ha raccontato un episodio riguardante la 59enne milanese. Come spiegato dall’inviato, una volta Jo Squillo in preda ad una crisi di nervi gli tirò un pezzo di cocco:

“L’ho schivato stile Matrix”.

Tuttavia, il diretto interessato ha ammesso di non essersi arrabbiato più di tanto con la concorrente per un motivo ben preciso:

“Nella vita reale non sarebbe un bel gesto, ma in quella condizione lì per me non è stato così grave”.

Alvin ha precisato che qualche istante dopo Jo Squillo gli chiese scusa per il brutto gesto.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

Secondo il 44enne, ogni problema va affrontato in privato senza dare adito a dei litigi creati solo ed esclusivamente per ottenere visibilità.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da 𝑪𝒉𝒊 (@chimagazineit)

Le difficoltà incontrate in Honduras

Nell’interista Alvin ha confidato che fare l’inviato dell’Isola dei Famosi non è affatto un mestiere rose e fiori. Come raccontato dal diretto interessato ci sono moltissimi disagi:

“Tutto quello che vivo qua è inutile che lo racconto perché nessuno mi crede”.

Per prima cosa le temperature sono molto elevate. Inoltre, capita che la corrente vada via per ore. Sulla base di quanto dichiarato Alvin ha raccontato che una volta dopo la diretta non si è potuto fare neanche una doccia per mancanza di elettricità. Anche il cibo non è dei migliori:

“Cosa mi manca dell’Italia? Tutto”.

Il rapporto con i naufraghi

Per quanto riguarda il rapporto con i concorrenti, Alvin ha rivelato che i suoi insegnamenti lo portano ad essere equo con tutti. Inoltre, l’inviato dell’Isola dei Famosi è convinto che serva empatia verso i naufraghi perché in quella situazione non è facile per nessuno. Al tempo stesso, però, il 44enne è convinto che tutti debbano rispettare le regole perché è pur sempre un gioco:

“Se devi fare rispettare le regole puoi stabilire un rapporto empatico dove ti faccio capire che sono lì per supportarti”.

Potrebbe interessarti: Chi vincerà l’Isola dei Famosi?