Clemente Russo e Laura Maddaloni hanno vissuto un percorso abbastanza travagliato a L’Isola dei Famosi. I loro comportamenti, più volte, hanno attirato le critiche dei fan del reality show di Canale 5 e degli stessi naufraghi. Dopo quasi due mesi trascorsi sulle spiagge di Cayo Cochinos, i due sono stati eliminati dal gioco. Nelle ultime ore, hanno rilasciato alcune dichiarazioni sull’esperienza appena vissuta. Entrambi hanno cercato di dare una possibile spiegazione alla decisione del pubblico.

Isola dei Famosi, Clemente Russo parla delle provocazioni: “Mi ha penalizzato”

Clemente Russo e Laura Maddaloni hanno dichiarato di essere stati sorpresi dall’andamento de L’Isola dei Famosi. Erano certi che la produzione avesse mantenuto le coppie più a lungo. Avrebbero voluto rimanere insieme per poter continuare a fare gioco di squadra. Erano partiti con l’idea di vivere il reality show come una sfida, ma le provocazioni da parte degli altri naufraghi non gli hanno permesso di percorrere la strada desiderata.

L’ex pugile, durante un’intervista per SuperguidaTv, ha ammesso di essere stato messo alle strette. A parer suo, il pubblico si sarebbe aspettato un atteggiamento più pacato da parte sua, ma non ha avuto altra scelta se non quella di reagire. Per lui, questa è stata una delle cose che l’ha penalizzato di più:

Io e Laura eravamo una coppia all’inizio ma poi da concorrenti singoli abbiamo fatto ciascuno il nostro gioco. Sono stato penalizzato perché le persone si aspettavano che io non alzassi mai la voce ma poi sono stato provocato più di una volta e questo mi ha penalizzato.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Laura Maddaloni si dà la colpa per l’eliminazione di Clemente: “Veniva trascinato”

Anche Laura Maddaloni ha provato a riflettere su ciò che è avvenuto durante L’Isola dei Famosi. Ha ammesso di avere un carattere molto schietto. Non è stata mai disposta a sorvolare su determinate questioni e ha sempre avuto il coraggio di dire la sua. Ha definito Clemente Russo come un “gigante buono”. Stando alle sue parole, l’eliminazione del marito sarebbe stata causata proprio da lei. Ritiene che il pubblico si sia fatto influenzare dai suoi atteggiamenti e che abbia creduto che anche l’ex pugile fosse coinvolto:

Lui non ha avuto strategie di gioco, ha subito sicuramente anche la mia scia, perché io sono quella che non si tiene nulla, e come ha detto Ilary non mi sono nascosta. Stando in coppia con me, anche se non litigava, comunque veniva trascinato dal mio comportamento.

Laura ha rivelato il desiderio dell’uomo di fare gruppo. Ha costruito quattro capanne e ha cercato di unire gli altri naufraghi. In quelle occasioni, però, ha ricevuto solo derisioni dagli altri concorrenti del gioco. In qualche modo, non gli è stato permesso di esprimere davvero se stesso.

La coppia, ad ogni modo, ritiene di essersi comportata sempre correttamente. Hanno agito con sincerità, senza ricorrere a strategie. Per la donna, il suo mostrarsi forte e determinata l’ha penalizzata. Per arrivare alla finale, avrebbe dovuto assumere un atteggiamento diverso