Lorella Cuccarini esce allo scoperto dopo la finale di Amici 21 e svela tutto quello che pensa degli allievi. Sul suo prossimo futuro nel programma di Canale 5 lei ammette candidamente che se Maria De Filippi la chiamasse ritornerebbe sicuramente. Di certo la passione per il lavoro non le manca.

Lorella Cuccarini parla di Serena Carella

L’insegnante di Amici 21 ha parlato innanzitutto dell’allieva di Raimondo Todaro Serena Carella. La ballerina è arrivata in finale, battuta da Michele Esposito, ha però guadagnato una borsa di studio per l’America. Secondo lei Serena è la vincitrice morale di quest’edizione perché ha fatto un percorso bellissimo ed è cresciuta tanto. E aggiunge:

“La borsa di studio di un anno all’Alvin Ailey School di New York, vale quanto la coppa”.

L’insegnante di Amici 21 rivela: “Ognuno dei finalisti avrebbe potuto meritare la vittoria”

La prof di canto ha rivelato che secondo lei tutti avrebbero potuto vincere per il percorso che hanno svolto all’interno della scuola, ma ovviamente tifava per i suoi due allievi Alex e Sissi, tuttavia però è consapevole del fatto che:

“Non serva una coppa per dimostrare il proprio valore. E loro “spaccano davvero”“. 

Si è soffermata poi su ognuno dei suoi due allievi prediletti.

“Sissi è la voce di quest’edizione”

Per Lorella Cuccarini non c’è alcun dubbio sull’indiscutibile dono di Sissi (alias di Silvia Cesana), secondo lei è “nata per cantare“. Dopo aver “rotto il muro del pudore“, durante il talent show di Canale 5, è riuscita a mostrare la sua “bellissima anima“.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

“Alex è uno dei talenti più maturi di questa edizione”

Parole di grande affetto anche per Alex Rina, il quale è per lei un grande talento che farà tantissima strada. La professoressa spende parole di grande stima per il suo allievo:

Una voce potente, un timbro riconoscibile, un cantautore con un’identità precisa. Introverso, riflessivo, leale. Un po’ permaloso, ma adorabile quando sorride”.

La dedica della maestra di Amici 21 per i suoi allievi: “In questi abbracci c’è tutto l’affetto e la stima che provo per voi”

Dopo la finale di Amici 21 la professoressa ha finalmente potuto abbracciare i suoi allievi, perché per evitare problemi legati ai contagi covid, la produzione ha separato docenti, corpo di ballo e allievi per tutto l’anno. Una misura che si è resa necessaria vista la pandemia in corso. Ecco le parole che ha rivolto ai suoi allievi:

“Che sapore hanno questi abbracci💙 Sono stata tanti mesi senza potermi avvicinare e senza potervi toccare. C’era sempre un plexiglas a dividerci o un metro di distanza che non potevamo superare. Che fatica! Finalmente ce l’abbiamo fatta! In questi abbracci c’è tutto l’affetto e la stima che provo per voi! Vi voglio bene davvero e per voi ci sarò sempre“.

Alex e Sissi le hanno risposto e lei ha rinnovato i suoi auguri e un invito a contattarla sempre se hanno bisogno di lei. Un grande esempio di umanità e passione per il suo lavoro.