Lunedì 4 aprile, su Mediaset Infinity, è andata in onda una nuova puntata di Isola Party: programma che anticipa la diretta dell’Isola dei Famosi. Tra gli ospiti presenti in collegamento, c’è stata anche Miryea Stabile. L’ex naufraga tra una confidenza e l’altra ha messo in difficoltà il conduttore Ignazio Moser.

Miryea Stabile vuota il sacco

Miryea Stabile e Ignazio Moser hanno partecipato alla scorsa edizione dell’Isola dei Famosi. L’ex naufraga intervenuta in collegamento con Isola Party, si è lasciata andare ad una confidenza riguardante il fidanzato di Cecilia Rodriguez:

“Ha fatto fuori un animale che non si poteva uccidere”.

Dopo avere compreso l’imbarazzo di Ignazio Moser, l’ex naufraga si è chiesta se poteva dire o meno la cosa accaduta in Honduras.

Ignazio Moser fornisce la sua versione dei fatti

Il conduttore di Isola Party, dopo un primo imbarazzo, ha confermato quanto detto da Miryea Stabile. Il diretto interessato ha ammesso di avere pescato una cosa proibita in Honduras:

“Ho preso una di quelle razze che ci sono a riva”.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Mentre in un primo momento Ignazio sembrava essere titubante per aver pescato un pesce vietato, in un secondo momento ha messo da parte i sensi di colpa. A Isola Party, il gieffino ha ammesso che la razza pescata quasi a riva era molto buona.

A quel punto il fidanzato di Cecilia Rodriguez ha ammesso di essere stato protagonista di un altro atteggiamento vietato:

“Ho catturato un pitone…No vabbè, era un serpente piccolo”.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥