Ieri sera è andata in onda la prima puntata de La Pupa e il Secchione, un buon risultato di ascolti per il prime time di Italia 1. Barbara D’Urso è riuscita a intervenire sui problemi tecnici avvenuti durante la diretta e il ritmo è stato piacevole, nonostante la lunghezza del programma.

La giurata Antonella Elia, che non era presente fisicamente in studio a causa della positività al covid, ha vissuto tutta la puntata collegata in video chiamata. Stasera è intervenuta su Instagram per raccontare le sue prime impressioni e si è sbilanciata su Soleil Sorge.

Antonella Elia su Soleil Sorge: “Complimenti!”

Tra i fan di Antonella Elia ce ne sono alcuni che mal digeriscono l’italo-americana l’hanno attaccata durante la diretta, ma la collega l’ha difesa, sebbene durante l’esperienza del reality di Canale 5 l’avesse aspramente criticata:

Soleil non mi è piaciuta per niente dentro la casa, zero, specialmente in quelle tresche con quell’altro e la finta moglie. Però una persona magari è anche diversa da quella che si vede all’interno di un reality, però la scoprirò personalmente di persona”. 

Senza freni i suoi follower le hanno chiesto sulle presunte votazioni pilotate che hanno portato Soleil Sorge ad uscire in tempo perfetto per prendere il suo posto nella giuria de La Pupa e il Secchione Show, ma lei ha risposto:

“È quello che si dice. Nessuno gestisce le votazioni. Sono spontanee, vengono dal pubblico, oppure le nomination vengono fatte all’interno della casa”.

I fan hanno obiettato subito ricordando le immunità da parte di Adriana Volpe e Sonia Bruganelli:

“Magari le opinioniste salvavano sempre Katia, perché è una signora di una certa età, poi Sole perché senza sole le dinamiche si sarebbero sviluppate molto meno. Sole the queen of dinamiche. L’immunità data dalle opinioniste la salvava, ma mi ricordo che pure il pubblico le salvava”.

Il suo giudizio di Soleil Sorge come giurata è ottimo. Infatti ha dichiarato:

Penso che sia molto brava a parlare, è sveglia, ha un gran pelo sullo stomaco e regge le emozioni benissimo. Io quando discuto mi emoziono e perdo i limiti, invece lei riesce a rimanere sveglia. Complimenti”. 

E quando qualcuno le augura di ritornare presto in studio e far star zitta l’ex corteggiatrice di Uomini e Donne, lei replica immediatamente:

“Solei è pagata per parlare, farla stare zitta sarebbe sbagliato. Soleil parla, anche molte lingue devo dire. Chapeau!”

Insomma, un cambio di rotta totale nei confronti della ragazza. Del resto, giustamente osserva che il GF è semplicemente un gioco:

“È un grande intrattenimento, ci dà da parlare e da sparlare. È un gioco per noi che siamo fuori, è un po’ il gioco della vita. Abbiamo degli essere umani che sono cavie e noi sfoghiamo i nostri limiti su di loro. È una panacea contro la solitudine. Ti tiene compagna. se sei a casa da solo, vivi un poco attraverso le vite di altri, una vita divertente”.

La stima per Alfonso Signorini

L’ex opinionista del reality di Canale 5 ha espresso tutta la sua stima per Alfonso Signorini:

“È un grande, è veramente un mattatore perché è riuscito a tirare fuori dal Grande Fratello uno show fatto di pathos, di emozioni, è diventato un analisi freudiana dei comportamenti. Alfonso è straordinario”.

Antonella Elia lancia una frecciatina ad alcuni “vipponi”

La showgirl ammette di non aver visto bene tutta la finale del reality show perché le persone rimaste non la entusiasmavano particolarmente, ma ha voluto ricordare un momento da lei definito “raccapricciante”:

“Il momento più raccapricciante della finale del grande fratello vip e c’erano le tre coppie del gf. L’unica vera coppia sono lulù e manuel, sono tenerissimi, le altre due coppie zero. Si vedevano che non sapevano come fare per farsi notare e lui le ha messo la lingua in bocca. È stato orrendo!”

Ricordiamo che le altre coppie presenti in quel momento erano quelle formate da Gianmaria Antinolfi e Federica Calemme, e l’altra dei basciagoni: Sophie Codegoni e Alessandro Basciano.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La lite con Manila Nazzaro

Antonella Elia riferisce anche di non aver ancora sentito Manila Nazzaro perché probabilmente sarebbe arrabbiata con lei:

“So che manila è un po’ arrabbiata con me perché non l’ho difesa. Lei non mi si è filata neanche con un messaggio per il covid”.

Ma promette di risolvere presto la situazione d’impasse con l’amica.

La Pupa e il Secchione Show, i commenti sui protagonisti e il programma

Sebbene sia nella giuria de La Pupa e il Secchione, ancora sta facendo i conti con i concorrenti del reality di Barbara D’Urso perché non li ha conosciuti dal vivo e ci mette  un po’ a ricordare tutti i nomi, però su alcuni ha delle opinioni precise. Non è d’accordo sui giudizi negati espressi su Asia e replica così:

“È una bambola di porcellana, sembra una ballerina di burlesque. Era bellissima ieri sera”.

Mentre Francesco Chiofalo le ha fatto provare tantissima tenerezza, anche per la malattia che ha avuto e l’operazione per il tumore al cervello. Sulla conduttrice del Pupa Party Dayane Mello ha parole di grande stima:

“Dayane mi è sempre piaciuta. L’ho difesa a spada tratta. è una grande donna. Sui social sta spopolando. Mi affascina molto come donna, aldilà del suo successo lavorativo”.

Antonella Elia promette di essere una giurata imparziale ed estremamente professionale per questo show che potrebbe essere un successo.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥