Alfonso Signorini è un conduttore molto divisivo. L’ha dimostrato anche questa edizione del Grande Fratello Vip, tanto che molte persone si sono chieste perché lui continuasse a condurre il reality di Canale 5. Ragioni di ascolti? Davvero non c’era nessuna reale alternativa?

Tante ipotesi sono state fatte in questi mesi – se non anni- e ora trovano una spiegazione molto chiara nelle dichiarazioni di uno degli autori del programma. Ecco che cosa dice.

Perché Alfonso Signorini conduce il Grande Fratello Vip 6?

A poche ore dalla semifinale di questo GF VIP (qui trovate tutte le anticipazioni), tante persone si interrogano sulla conduzione del presentatore che durante quest’anno è stato accusato spesso di imparzialità nel modo di gestire la diretta e le dinamiche stesse della casa. Il caso più lampante per tanti è quello di Katia Ricciarelli, ma potremmo parlarne per ore.

I colleghi di Tvblog hanno intervistato Andrea Palazzo, l’uomo dietro le quinte del Grande Fratello, autore fin dalla prima edizione con Pietro Taricone. Riguardo la conduzione di Signorini ha dichiarato:

“Alfonso è il direttore di un giornale che si occupa di cose vicine al mondo dei vip e della soapizzazione del reale, quindi sicuramente ha avuto una forte influenza. Il presupposto di partenza però è che la sua sensibilità di giornalista ci ha consentito di affrontare qualsiasi tipo di storia in qualsiasi tipo di contesto. Raccontare la soapizzazione del reale è un’impresa non semplicissima, c’è bisogno di conoscere molto bene la materia e di avere una sensibilità di alcune storie”.

Dalle sue risposte appare chiara la stima verso il presentatore, in grado di “maneggiare” qualunque storia e saper affrontare la diretta nel modo più appropriato. Su una possibile edizione del GF NIP, l’autore – dopo le insistenze del giornalista – ha dichiarato che per ora non c’è alcun interesse della rete. L’attuale versione riesce ad includere concorrenti molto famosi e altri, come ad esempio Antonio Medugno, che invece raggiungono una loro fetta di pubblico sui social, ma per i telespettatori sono perfetti sconosciuti.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Alfonso Signorini ha tutelato Katia Ricciarelli?

Katia Ricciarelli è stata una delle concorrenti più contestate e mal digerite dal pubblico televisivo quest’anno. Non dimentichiamo tutti gli appelli per farli uscire, l’hashtag “Fuori Katia” in trend per giorni, eppure è stata l’unica all’uscita della casa ad essere accolta con ben due clip di best moment più un video di saluti dall’ex compagno. Un blocco intero tutto per lei. Il giornalista ha chiesto ad Andrea Palazzo che cosa ne pensi delle accuse di favoritismo, l’autore ha prontamente risposto:

“Il rapporto personale di Alfonso con Katia ci ha aiutato perché lei si è sentita accolta e si è raccontata come mai aveva fatto prima. Quale dovrebbe essere il vantaggio per noi nel tutelare una persona più di un’altra? Onestamente, è secondario chi vince l’edizione, soprattutto rispetto a quello che c’è stato durante il suo percorso. Katia, così come tantissimi altri, non ha vinto, ma è stata una grande protagonista del Gf. Il vantaggio per noi di difenderla in cosa consisterebbe? Nell’averla una settimana in più in gara?”

Forse sarà proprio per queste motivazioni che la stessa soprano ritiene di essere uscita dalla casa di sua spontanea volontà perché era stanca del gioco e non mandata a casa appena ha perso l’immunità ed è finita al televoto. Quale che sia la sua verità, il Grande Fratello Vip 6, quest’anno è stato un successo e ha sbancato gli ascolti, tanto che solo Doc – Nelle tue mani è riuscito a batterlo.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥