Anna Pettinelli e Rudy Zerbi si ritrovano di nuovo a contrastarsi reciprocamente per lo stesso alunno: Gio Montana. Appena una settimana fa hanno litigato insultandosi con epiteti come “sei uno str***o“, ma non è bastato. Infatti, nel daytime di oggi 3 Marzo, tra i due professori della scuola di Amici è scontro aperto.

Anna Pettinelli ha cacciato Gio Montana

La conduttrice radiofonica a poche puntate dal serale ha le idee abbastanza chiare sulla sua squadra e le comunica al suo allievo Gio Montana:

“Preferisco parlarti subito, piuttosto che farti andare avanti tutta la settimana. Non posso ammetterti al serale con due soli singoli perché purtroppo sulle cover sei molto deficitario, quindi diventa proprio un problema di schieramenti. La squadra dev’essere tutta dello stesso livello, se c’è un anello più debole, metti in pericolo anche la permanenza al serale di tutti gli altri. I tuoi singoli sono fortissimi, è in virtù di quei singoli che io ti ho scelto, però Giò c’è tanto da fare e c’è tanto da cantare. Io sento che sei molto emotivo e anche sui tuoi singoli che performi molto bene, davanti al pubblico in studio stenti a cantare anche quelli, evidentemente sei tanto insicuro”. 

Il cantautore ventitreenne, pur dispiaciuto, non è completamente d’accordo con l’insegnante e replica:

“Beh in realtà, più che insicuro od emotivo, c’è il fatto di ritrovarsi in una situazione nuova da un momento all’altro con un brevissimo lasso di tempo. Mi mette forse più insicurezza il fatto che io stia competendo con persone che sono da sei mesi qua, 5 mesi, che hanno già un qualcosa nella loro sacca. Io quando ho fatto live in giro non ho mai avuto problemi di “mi trema la voce, non mi ricordo il pezzo”. Su questo sono più che certo. Ho le prove con i video che lo dimostrano”. 

Il cantante ha fatto una piccola annotazione polemica all’insegnante che lo aveva scelto per la scuola di Maria De Filippi

“Mi dispiace essere entrato per stare così poco tempo e poi tornarmene a casa. Magari avrei preferito un no prima di entrare e magari un sì a settembre dell’anno prossimo, dove avrei potuto fare un percorso più sereno con delle persone che avrebbero imparato insieme a me e sarei migliorato insieme della classe, con meno pensieri in testa”. 

La maestra di canto ha concluso dando ragione al ragazzo e sottolineando:

“Quello che mi è apparso subito era un ragazzo forte, con le idee molto chiare e che poteva fare molto bene anche in breve tempo e speravo così. Ma purtroppo mi vedo costretta a dirti che non portandoti al serale devi lasciare la scuola“.

La reazione di Rudy Zerbi

L’ex della Sony non è d’accordo sul comportamento tenuto dalla sua collega e ha convocato il ragazzo prima che abbandonasse il talent show di Canale 5:

“Ti sei chiesto perché la Pettinelli ti ha preso per poi mandarti a casa dopo due settimane? La differenza tra noi adulti in generale e voi ragazzi è il fatto che noi siamo qui per prenderci delle responsabilità. Quando ti chiedo perché sei stato scaricato in questo modo credo che questo significhi non volersi prendere delle responsabilità e questa cosa a me non piace. Non mi piace quando uno viene scaricato perché le cose non vanno bene e non per un vero e attento esame artistico”.

Il professore Zerbi prende una decisione molto forte nei confronti dell’allievo ad Amici:

“Il regolamento mi concede la possibilità di assegnare un banco quando voglio fino all’ultimo giorno prima del Serale. E visto che io, a differenza di Anna, voglio prendermi delle responsabilità, e non trovo giusto il modo in cui tu sei stato scaricato, ho deciso di darti una possibilità. Quindi da questo momento ufficialmente hai un banco e sei nella mia squadra. A una condizione: prima della puntata di domenica io ti voglio vedere studiare giorno e notte. Voglio sapere che tu entri in saletta anche di notte a provare. Voglio vederti impegnato al massimo. E se tu darai i risultati che spero tu possa dare, non solo ti tieni il banco ma io ti darò anche la maglia del serale”.

Potrebbe interessarti: La replica di Amici 21