A distanza di qualche settimana dalla frase infelice di Barù ai danni di Noemi, pronunciata al Grande Fratello Vip 6, il concorrente è stato messo al corrente della diffida. Parlando con Jessica Selassié, il diretto interessato è rimasto fermo sulla sua posizione e ha evitato di nominare il nome dell’artista romana.

Il precedente

Poco dopo la messa in onda del Festival di Sanremo, gli autori avevano trasmesso le canzoni della kermesse nella casa del Grande Fratello Vip 6. Una mattina, Barù nel sentire il brano di Noemi ha esordito:

“Le devono tagliare le corde vocali”.

La cantante, dopo essere stata messa al corrente dell’accaduto, su Instagram si era chiesta il perché di tanta violenza.

Noemi diffida Barù

Dopo qualche settimana dall’episodio incriminato, Noemi ha deciso di inviare una diffida a Barù. Il nipote di Costantino Della Gherardesca, dopo essere stato messo al corrente dagli autori, ha commento il tutto con Jessica Selassié:

“Sono stato diffidato da una certa signorina che canta”.

Nonostante la diffida ricevuta dall’artista romana, il food blogger ha ribadito di essere dalla parte della ragione:

“Se mi sveglio con quella musica lì, cosa devo dire?”

Insomma, il diretto interessato ha raccontato l’accaduto senza menzionare Noemi.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!