Nel corso della 41^ puntata del Grande Fratello Vip 6, c’è stato un botta e risposta al vetriolo tra Lulù Selassié e Delia Duran. La Principessa ha chiesto alla coinquilina di non urlare e di non metterle la mani sulla gambe. Inoltre, la 23enne ha sostenuto che Delia si sia comportata in modo orrendo nei confronti della sorella Jessica.

Jessica delusa da Delia

In apertura di puntata, Alfonso Signorini ha mandato in onda una clip in cui mostrava la vicinanza di Delia a Barù. Al termine del video, la modella sudamericana ha ammesso di avere provocato il nipote di Costantino Della Gherardesca solamente per fare una ripicca a Jessica Selassié.

Nella stanza SuperLed, le due coinquiline si sono confrontate. La più grande delle sorelle Selassié ha ammesso di essere rimasta delusa dall’atteggiamento di Delia:

“Non mi fiderò mai più di lei e non la considererò più”.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

La 26enne aveva chiesto a Duran di non avvicinarsi a Barù, poiché provando un certo interesse le dava fastidio.

Lo sfogo di Lulù

Al termine del confronto, Delia e Jessica hanno raggiunto i “vipponi” in salotto. Nel corso di una pausa pubblicitaria, la modella sudamericana ha continuato a spiegare la sua posizione con Barù. Stanca di ascoltarla, Lulù ha sbottato:

“Smettila di urlare, mi dai fastidio”.

La Principessa ha chiesto a Duran di non toccarla la gamba mentre discutevano, poiché le dava fastidio. Ma non solo, la 23enne ha fatto notare che Delia una voce squillante paragonabile ad una cornacchia. Sebbene la compagna di Alex Belli abbia continuato a giustificare il suo atteggiamento, Lulù ha continuato sulla sua strada:

“Con mia sorella hai fatto una roba orrenda. Hai detto che hai baciato Barù apposta. Continua a raccontare caz…, parla, parla. Hai stancato e nessuno ti crede più”.