Alessandra Celentano si è arrabbiata con gli studenti di Amici 21 oggi. Infatti i ragazzi, ritornati dalle vacanze natalizie, non avevano svolto i compiti assegnati dagli insegnanti, a parte Rea e Nicol. Le due allieve riescono a salvarsi dalla sfida proprio grazie alla loro serietà come studentesse.

Alessandra Celentano sbotta: “Non meritate di stare qua”

Alessandra Celentano oggi in trasmissione si è mostrata molto seccata per il comportamento degli allievi di Amici 21. Per lei è inammissibile che si prenda così poco seriamente il proprio dovere, del resto i ragazzi si stanno giocando il loro futuro nella scuola di Maria De Filippi. Ecco le sue parole:

“Chi non studia e chi non rispetta il lavoro altrui, dopo ripetute sollecitazioni, secondo me andrebbe espulso. Dovrebbero andare tutti a casa, quelli che non studiano. Non apprezzano la fortuna e la posizione che hanno, di stare in una scuola del genere, che hanno tutto gratis, tutto al loro servizio”.

La conduttrice ha provato a mediare esortando la maestra a ricordare i tempi in cui anche lei andava a casa a Natale e voleva riposare. Ma lei è inflessibile. Amici è una scuola che prepara i professionisti del futuro e se i ragazzi non riescono a capire questo, non ha senso che ci stiano dentro. Vacanze o no.


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥