Sono ore piene di suspence queste qua, la Casa del Grande Fratello Vip 6 è animata da una guerra intestina che sta coinvolgendo anche il pubblico a casa. Katia Ricciarelli è al centro dello scontro, lei è destinataria di un trend topic su Twitter da quasi 24 ore: #FuoriKatia. Per provare a sfuggire a tutto questo scontro, la cantante ha richiesto di parlare con Alfonso Signorini insistentemente e parrebbe che il dialogo sia avvenuto in confessionale senza che nessuno abbia visto o sentito niente, nemmeno il pubblico a casa.

La chiacchierata con Alfonso Signorini

Katia Ricciarelli voleva andar via dalla Grande Fratello Vip 6 o perlomeno è quello che ha fatto credere ieri agli autori, a tal punto che per rabbonirla sarebbe stato chiamato perfino Alfonso Signorini. La cantante lo fa capire alle sue più fide amiche: Manila Nazzaro e Soleil Sorge.

“Posso dire di avere detto una cosa che per lui è un’offesa ma non è così e l’ho spiegato anche ad Alfonso in confessionale dopo“.

Ecco il video in cui lo racconta alla Sorge che annuisce continuamente:

Quello che colpisce è: davvero potete credere che dire ad una persona “Vai a studiare nel tuo Paese” possa essere ritenuta neutra e non un’offesa razzista? A quanto pare sembrerebbe di sì. Anzi, Katia durante la giornata di oggi ha rincarato la dose con Manila, asserendo:

“È stato molto carino con me. Dice tu stai con i tuoi, più adulti, più intelligenti“.

📰 Segui Tutto.TV su Google News, selezionaci tra i preferiti cliccando la stellina

E stasera l’ha raccontato anche agli altri: