In queste ore c’è stata una lite molto accesa tra Valeria Marini e Sophie Codegoni all’interno della casa del Grande Fratello Vip. Tutto è nato a causa delle faccende domestiche, in particolar modo, per i piatti sporchi da lavare. La showgirl ha sbottato contro la sua coinquilina per averla aiutata poco e per aver fatto anche male quel poco a cui si è dedicata. Scopriamo cosa è successo.

Sophie Codegoni non rispetta il suo turno per lavare i piatti

Nella casa del GF Vip, si sa, le discussioni nascono spesso per questioni decisamente futili e tra gli argomenti che generano spesso dibattiti ci sono le faccende domestiche. Ieri sera i concorrenti hanno cenato tutti insieme in occasione della festività dell’8 dicembre. Questo è stato un giorno molto particolare per i concorrenti, non solo per la ricorrenza in sé quanto, piuttosto, per il fatto che quella è stata una delle ultime sere tutti insieme.

A fronte del prolungamento del programma, infatti, alcuni concorrenti abbandoneranno il gioco, pertanto Sophie ha deciso di trascorrere più ore possibili con i suoi amici prima che vadano via. Per farlo, però, ha trascurato le faccende domestiche, in quanto no ha rispettato il suo turno per lavare i piatti. La ragazza, infatti, si sarebbe dovuta cimentare in questa pulizia insieme a Valeria Marini, ma la giovane ha fatto molto ritardo generando ira nella showgirl.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Lo sfogo di Valeria Marini al GF Vip

Quest’ultima, infatti, ha cominciato a lavare i piatti da sola e quando Sophie l’ha raggiunta ha sbottato contro di lei. La Marini l’ha accusata di essere venuta meno al suo incarico. Sophie, allora, si è giustificata dicendo: “Puoi capire che è un giorno particolare perché tra due giorni i miei amici se ne vanno via e io volevo stare con loro invece di lavare i piatti”. La Marini ha annuito, ma poi ha ribattuto dicendo che la concorrente aveva trascorso abbastanza tempo con i coinquilini, quindi, poteva dedicarsi anche alle faccende di casa.

Successivamente, poi, Valeria ha criticato anche il modo in cui la compagna d’avventura ha lavato i piatti. In particolare, la donna ha detto:

Era tutto unto, una cosa schifosa, c’era puzza di pesce”.

L’ex tronista di Uomini e Donne si è difesa dicendo che i suoi piatti fossero lavati benissimo e che non fosse colpa sua se ci fosse in cucina puzza di pesce. La Marini, poi, ha chiuso il diverbio dicendo che non avrebbe lavato mai più i piatti insieme a Sophie. 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Love is in the air – Canale 5 (@grandefratellovipnewsdiretta)