Al Grande Fratello Vip 6 ha trovato spazio il caso di Chico Forti, l’imprenditore italiano in carcere negli Stati Uniti e condannato all’ergastolo. Era stata la concorrente Jo Squillo a portare all’attenzione il caso dell’uomo e durante la puntata andata in onda ieri Alfonso Signorini ha fatto sapere a Jo delle importanti novità.

La Farnesina scrive al GF VIP 6 per Chico Forti

La Farnesina ha inviato un comunicato alla produzione del Grande Fratello e lo stesso Chico Forti, ha mandato una lettera sia al GF Vip 6 che a Jo Squillo, che si è molto commossa quando ha saputo della missiva. Nel comunicato, si fa riferimento ad un possibile trasferimento dell’uomo in Italia:

“La Farnesina continua a perseguire con il massimo impegno, in particolare attraverso l’ambasciata a Washington, ogni possibile canale che possa condurre prima possibile a una soluzione di questa triste e difficile vicenda. Proprio in questi giorni si stanno intrecciando dei contatti ad alto livello che dovrebbero portare a dei chiarimenti in grado di favorire il trasferimento in Italia di Chico“.

La lettera a Jo Squillo

In seguito, Alfonso Signorini ha anche letto una lettera che Chico Forti ha inviato alla produzione, dove fa riferimento ad degli ostacoli burocratici per il suo rientro in Italia dal carcere in cui si trova in Florida:

“Non ho la fortuna di conoscerti personalmente, ma dopo essere stato inondato di messaggi relativi al vostro interessamento, è doveroso esprimerti la mia più sincera gratitudine. Tu e Jo siete la mia fenice mediatica. Grazie per il sangue fresco che mi avete iniettato nelle vene. Chico”

Con queste parole di ringraziamento per Jo Squillo e Alfonso Signorini, l’imprenditore ha voluto far sentire la sua voce e a quel punto la cantante ha deciso di interrompere lo sciopero della fame che stava portando avanti da 3 giorni.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!


🔥 Non perderti le migliori offerte su TV e Casa, segui il nostro canale Telegram: t.me/scontipuntocasa 🔥