Tra oggi, giovedì 14 ottobre, e domani, venerdì 15 ottobre, andrà in onda la puntata di Uomini e Donne in cui Maria De Filippi caccerà Joele Milan dal trono del programma. Il motivo di questo gesto estremo risiede nel fatto che il giovane ha tentato di prendere in giro la redazione. A distanza di un po’ di giorni dalla registrazione, però, è spuntato un retroscena in merito a quanto accaduto.

La cacciata di Joele da Uomini e Donne

L’attesa è, ormai, finita, il pubblico di Uomini e Donne assisterà finalmente alla cacciata di Joele dalla trasmissione. Tra oggi e domani andrà in onda la puntata registrata il 26 settembre, in cui la padrona di casa ha messo alla porta il tronista. Tutto è cominciato nel momento in cui il ragazzo, durante un ballo, ha esortato la sua corteggiatrice Ilaria a seguire un suo amico sui social.

Il giovane credeva, molto probabilmente, che i microfoni fosse staccati, pertanto, ha rivelato il suo losco piano alla ragazza. Seguendosi sui social grazie all’amico di Joele, infatti, i due si sarebbero potuti sentire e, perché no, anche vedere di nascosto. Nel momento in cui la redazione di Maria De Filippi ha scoperto tutto ha deciso di smascherare il giovane.

Il retroscena di Ilaria

Dopo la registrazione della puntata in questione, però, Ilaria ha deciso di intervenire. La ragazza ha rilasciato un’intervista in cui ha spiegato di essere mortificata per quanto accaduto, tuttavia, crede che Joele non abbia agito in cattiva fede. A tal proposito, ha detto: “Credo che la situazione sia stata fraintesa“. Dopo ha aggiunto: “Lui era molto in difficoltà, l’ho visto mortificato”.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

La ragazza, poi, ha aggiunto anche altri dettagli: che riguardano le condizioni psicofisiche del giovane. Pertanto, si è detta piuttosto preoccupata al punto da svelare: “Non penso stia bene“.