Quel che è successo questa mattina al Grande Fratello Vip 6 ha del surreale. Alcuni concorrenti, intenti a chiacchierare in giardino, sono stati interrotti dall’audio della regia, che per errore non ha chiuso l’audio delle comunicazioni interne. Dai filmati che stanno spopolando su Twitter si sente distintamente la voce di un’autrice mentre proferisce in serie insulti come “imbecilli” e “cerebrolesi”. Quando ormai il danno era già fatto, un’altra autrice interviene facendo presente come i concorrenti della Casa stessero ascoltando tutto. Una gaffe che ha del clamoroso, a maggior ragione se gli insulti fossero rivolti agli inquilini stessi, ma qualcosa ci dice che questo non lo sapremo mai.

Regia del Grande Fratello Vip da censura, concorrenti increduli

Mentre una delle autrici del GF proferiva gli insulti senza pensare di essere ascoltata, il gruppo in giardino composto da Ainett Stephens, Aldo Montano, Alex Belli, Davide Silvestri, Nicola Pisu e Miriana Trevisan restava sbigottito dalle parole udite. Dal video qui sopra si vede Aldo rimanere letteralmente a bocca aperta, mentre a Nicola scappa un sorriso. L’unico che è di spalle e di cui è impossibile capire la reazione è Davide Silvestri, che anche in questo caso dimostra di essere sempre un passo avanti rispetto altri altri inquilini della Casa.

“After all”, come direbbe la principessa Clarissa Selassié, non è la prima volta che la regia commette gaffe di questo tipo. Nella passata edizione, ad esempio, venne trasmesso un collegamento da una casa privata per un’altra trasmissione Mediaset; c’era poi stato il video che ritraeva un collaboratore mentre puliva e igienizzava una stanza della Casa; senza dimenticare tutte le volte in cui non ha staccato l’audio mentre i concorrenti si lanciavano in strambe accuse, come quella che ha portato alla squalifica immediata della popolare conduttrice Alda D’Eusanio.

🗣️ Segui Tutto.TV su Facebook, clicca Mi Piace!

Endmol Shine chiede scusa

Sono giunte oggi, 6 ottobre 2021, le scuse ufficiali da parte della produzione del reality di Canale 5. Queste le loro parole:

“La produzione Endemol Shine Italy si scusa per i contenuti diffusi erroneamente lunedì pomeriggio durante la diretta di GFVIP. Sono state pronunciate frasi inopportune che, benché non fossero rivolte ai concorrenti, sono ugualmente ingiustificabili“